Meteor al crepuscolo: Vince Bloody Mary

Nel weekend conclusivo di ChioggiaVela, come da tradizione, l’appuntamento serale è nel bacino di Vigo con la Meteor al Crepuscolo.

Undici le imbarcazioni che si sono sfidat sotto le nubi minacciose di un temporale, con vento da NordEst tra i quattro ed i cinque nodi di intensità.

A vincere è stata Bloody Mary, timonata dalla giovanissima Margherita Mesini insieme al padre Dario e ad Alberto Codogno, che nell’ultimo lato ha conquistato la testa della flotta. Seconda posizione per Anemos di Gosmin Gabriele che ha preceduto Engy, di Stefano Pistore con Silvio Sambo al timone. 

TROFEO METEORSHARING

Le condizioni meteo sono state le grandi protagoniste anche domenica mattina, quando era in programma il Trofeo Meteorsharing nello spazio acque dinanzi il bacino di Vigo. Troppo forte la corrente e debole il vento, tanto che il Comitato di Regata, dopo una partenza regolare, si è visto costretto ad annullare la regata, chiudendo così di fatto l’XI edizione della kermesse.

close
Iscriviti alla nostra newsletter

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Articoli relativi

Commenti