QQ7 ed Extrema protagonisti de la Regata della Galiola

Si è svolta nel corso del week end appena trascorso l’edizione 2022 della Regata della Gagliola: organizzata dal Circolo Velico Ravennate, questa classica prova di altura ha radunato una decina di imbarcazioni particolarmente competitive. Tra queste, favorite al successo finale, erano il Farr 53 QQ7, il Class 40 Karnak e l’X-35 Extrema.

Partiti in direzione Gagliola venerdì scorso alle 19, gli equipaggi hanno affrontato una navigazione di circa 160 miglia complessive, incontrato condizioni impegnative che hanno reso complicato l’approccio all’isola croata. Il vento, da nord-est, ha infatti soffiato con punte prossime ai 25 nodi e un moto ondoso che ha complicato non poco la vita a bordo.

A doppiare per primo la Gagliola è stato il citato QQ7 di Salvatore Costanzo, seguito nella scia da Karnak.

Sulla via del ritorno il vento è calato sensibilmente, rendendo molto tattico l’atterraggio su Marina di Ravenna. A conquistare i line honors sempre QQ7, giunto alle prime luci dell’alba di domenica, mentre a cavarsi la soddisfazione del successo in tempo compensato, con un margine di oltre un ora e quaranta sul secondo, è stato Extrema di Alberto Zaccarini. Portato da un collettivo di fortissimi velisti ravennati, tra cui spicca Andrea Bazzini, già componente il design team di Luna Rossa e responsabile dello sviluppo software in occasione dell’ultima America’a Cup, e con a bordo Casali, Siboni, Asioli, Ferruzzi e Bedeschi.

Hanno completato il podio Do Leoni di Massimiliano Ravaioni e QQ7.

La Galiola é stata per anni un riferimento dell’altura del mare Adriatico e siamo molto soddisfatti di questo ritorno che premia il nostro lavoro e sottolinea i valori della tradizione – ha dichiarato Giovanni Ceccarelli, yacht designer italiano tra i più affermati e consigliere del Circolo Velico Ravennate con delega all’altura – Con il sistema del tracking il pubblico ha potuto seguire le vicende delle barche in regata. Arrivedeci al prossimo anno“.

Lo staff del Circolo Velico Ravennate volge ora la sua attenzione al Campionato Europeo di Match Race, main event della stagione in programma tra giovedì e domenica prossimi.

close
Iscriviti alla nostra newsletter

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Articoli relativi

Commenti