Marc Blees e Code Zero si uniscono alla flotta del Rolex TP52 World Championship

Marc Blees e Code Zero si uniscono alla flotta di dieci team e di sette nazionalità che si sfideranno dal 1 al 6 novembre nelle acque del Real Club Náutico de Mallorca per il Rolex TP52 World Championship con il team Xio Code Zero . Blees è un velista che ha regatato ai massimi livelli nelle classi Finn e Star e che ha anche partecipato con successo ad altre regate. L’olandese ha gareggiato anche nelle precedenti edizioni della 52 SUPER SERIES.
Il rapporto dell’armatore olandese con la regata non è nuovo. Blees è un grande fan del TP52 e della 52 SUPER SERIES e la sua azienda Code Zero è da anni sponsor di abbigliamento di quello che è considerato il miglior circuito di regata per monoscafi al mondo. E ai Mondiali di Maiorca sarà con una grande squadra.

La barca che l’armatore ha scelto per gareggiare è la Xio-Code Zero, la Quantum Racing del 2011 che, come Xio, è diventata campione del mondo nella classe ORC nel 2019. Questa barca  si è recentemente classificata terza nel TP52 20th Anniversary Invitational Day in cui ha regatato con l’intera flotta delle 52 SUPER SERIES.
Mark Mendelblatt, olimpionico per gli Stati Uniti nel 2012 nella classe Star e vicecampione del mondo TP52 nel 2009 a Maiorca, sarà il tattico del suo ex rivale nella classe olimpica e ormai ottimo amico, Marc Blees . Nella posizione di navigatore ci sarà il sudafricano Mark Lagesse. Il grosso dell’equipaggio sarà composto da velisti che regolarmente gareggiano insieme nel Maxi 72 Jethou.

“Amo la classe, le barche e anche la 52 SUPER SERIES. Per me questa è una grande opportunità per competere ai massimi livelli e per poter godere di una grande regata con una manciata di grandi velisti che sono compagni nel team di Jethou. Queste barche sono molto veloci e molto maneggevoli e siamo passati da un equipaggio di 22 nel Maxi a un equipaggio di 12 o 13 a Palma, dove ci saranno dei ragazzi  che ci daranno molta potenza ”, dice un Blees entusiasta. E afferma:“La Xio Code Zero è ancora una buona barca, è ancora veloce ed è sempre stata una barca che ha attirato la mia attenzione. Amo navigare insieme a Mendelblatt, è incredibile come fa bene il suo lavoro e quanto spinge il resto della squadra. Siamo sicuri che ci divertiremo moltissimo”.

L’ultima volta che Blees ha gareggiato nelle 52 SUPER SERIES è stato a Ibiza nel 2014 dove ha radunato un grande equipaggio per la Royal Cup in cui è riuscito a finire quinto in una flotta di otto barche. La sua ultima partecipazione a un Campionato del Mondo TP52 è stata nel 2013 a Miami, chiudendo in ottava posizione, nell’edizione vinta da Rán Racing.

close
Iscriviti alla nostra newsletter

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Articoli relativi

Commenti