Grado, doppio intervento a diportisti in difficoltà da parte della Guardia Costiera

Doppio intervento ieri per la Guardia Costiera di Monfalcone, che è stata chiamata ad intervenire a causa delle difficili condizioni atmosferiche.

A partire dalle 14.10 è partito il soccorso per quattro adulti e una bambina di nove anni a bordo di un tender in difficoltà, incagliato di fronte a Grado Pineta. Disposto l’immediato l’intervento del battello pneumatico GC B43 della Guardia costiera di Grado che, prontamente, ha fornito assistenza per ricondurre i cinque diportisti, in sicurezza, presso un vicino circolo nautico.

A seguire, intorno alle 16 in località Bocca D’Anfora, tra Grado e Carlino, lo stesso equipaggio, coordinato dalla sala operativa della Capitaneria di porto di Monfalcone, è stato allertata telefonicamente per intervenire su un’altra unità. Questa volta a bordo c’erano due diportisti, in difficoltà a causa delle sopraggiunte condizioni meteo avverse. In nessuno degli interventi di assistenza e soccorso eseguiti sono risultate necessarie cure mediche.

close
Iscriviti alla nostra newsletter

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Articoli relativi

Commenti