A Escopazzo il titolo tricolore Ufo22

L’Ufo22 con la coppia Ferraglia-Fracassoli si aggiudica il Campionato Italiano a Torbole, mentre Magica di Albini la TurboCup 2021.

Ancora un bel Peler a sostenere l’ultima fatica degli Ufo22 impegnati a Torbole nella conquista del titolo italiano e la formazione del podio finale della TurboCup 2021, il circuito che ha tenuto impegnata la flotta per quattro appuntamenti.

Ad indossare il tricolore, dopo otto prove che completano il programma, è Escopzzo di Nicola Girardi del Circolo di Limone che ha saputo creare un team dalle grandi prestazioni. Matteo Ferraglia, Carlo Fracassoli, Carlo Zermini e Alice Cialfi hanno messo a segno, tra gli altri, quattro primi assoluti, scartando un DNC in gara 7 dovuto ad un problema tecnico che ha costretto l’equipaggio ad un ritiro subito dopo lo start. In seconda posizione chiudono i ragazzi di Gargnano su Magica di Fabrizio Albini con Fabio Larcher al timone, il fratello Diego e Giacomo Giambarda. Bronzo per Giò di Checo Barbi (ANS) che con Diego Franchini, Jacopo Albini e Roberta De Munari si ritrovano distanziati di un solo punto.

Una lotta serrata infatti ha contraddistinto tutto il Campionato con una classifica finale che racconta di quattro barche in quattro punti. Vince l’oro owner-driver Alessandro Lotto su Deghjo (YC Acquafresca), seguito da Michele Ferrari su Whatever che ha la meglio per migliori risultati su Alessandro Vitali di Jack Sparrow che chiude a pari punti. 

Si è conclusa oggi anche la TurcoCup 2021 dopo quattro appuntamenti che hanno toccato il lago d’Iseo e le tre regioni del Garda. E anche qui la battaglia è stata davvero all’ultima prova.

Chiudono a punteggio pari Magica e Gio ma la prima si aggiudica la coppa grazie al miglior risultato nel Campionato italiano.  Bronzo per Escopazzo. Anche la TurboCup ha la sua classifica timoniere-armatore, forse la più sentita. Whatever, Turboden di Paolo Bertuzzi e Deghjo sono i protagonisti per una stagione che ha visto davvero tante novità portando la Classe a grandi livelli, con tanto interesse intorno e nuovi entusiasmi. 

Il prossimo appuntamento per gli Ufo22 è con il titolo Europeo, dal 24 al 26 settembre, nelle acque di Malcesine.

close
Iscriviti alla nostra newsletter

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Articoli relativi

Commenti