YES “Yachting Entertainment Show” inizia con gli Optimist

La barca più importante e diffusa al mondo per i più giovani, dal 14 al 16 luglio al Marina Hannibal

Una tre giorni dedicata alle prossime generazioni di donne e uomini, 14 -16 luglio, sarà l’evento di apertura di YES, Yachting Entertainment Show a Monfalcone presso il Marina Hannibal, grazie alla co-organizzazione dello Yacht Club Hannibal.

La Optimist Gold Cup, infatti, porterà nel Golfo di Trieste alcune centinaia di giovani velisti che si affronteranno pochi giorni dopo il Campionato del Mondo di Riva del Garda (dal 30 giugno al 10 luglio).

Sicuramente, tra i numerosi partecipanti alla Gold Cup, anche il podio di questo mondiale posticipato di un anno a causa della pandemia.

Numerosi i testimonial di questo evento che hanno inviato messaggi via social come piccoli tutorial per i ragazzi: Tra i tanti le medaglie olimpiche Alessandra Sensini, Peter Holmberg, Ian Walker e Luca Devoti che hanno invitato chi si affaccia per la prima volta allo sport, a sperimentare quanto la vela sia una delle migliori palestre per affrontare la vita e le scelte che impone con carattere e determinazione, proprio come si fa in regata nei confronti del mare e del vento.

Il programma dell’evento prevede due o tre prove quotidiane in base alle condizioni atmosferiche, con intrattenimento a terra con giochi e lotterie ed anche un simulatore di F1 messo a disposizione dal Marina Hannibal.

Il 15 luglio, inoltre, a conclusione delle prove in mare, l’incontro dei velisti del domani con i campioni di oggi: alcuni componenti del Team Luna Rossa, con Max Sirena in testa, affiancati da Tommaso Chieffi, anche lui con una vasta esperienza con ben 4 partecipazioni all’America’s Cup iniziata con Italia, passando per il Moro di Venezia, Oracle e Shosholoza.

Un’occasione eccezionale di confronto per carpire i segreti di chi, proprio sugli Optimist, ha fatto i primi passi alla base per il loro successo.

Conclusione il 16 luglio con le ultime prove e la premiazione, sempre presso il Marina Hannibal che ha contributo, con il suo Direttore Sportivo Loris Plet, con il Comune di Monfalcone e la Scuola Vela Tito Nordio, a costruire un evento simbolo per il sostegno alle attività sportive dei più giovani.

La Optimist Gold Cup fa parte di YES, Yachting Entertainment Show, una serie di eventi che animeranno il Golfo di Trieste dal 14 al 18 luglio ed avrà il suo cuore nel Villaggio nei pressi della Scala Reale, proprio di fronte Piazza dell’Unità d’IItalia. Non un villaggio commerciale, ma un villaggio che deve essere un motivo d’incontro e dove saranno presenti anche alcune Associazione impegnate nel sociale perché YES abbina le attività sportive al sostegno di chi ne ha più bisogno, il ricavato infatti verrà devoluto in beneficenza.

Tutti coloro che vogliono unirsi alla politica di sostegno rivolto al prossimo di YES, possono iscriversi al primo Trofeo YES Prosecco Cup, in programma domenica 18 luglio e, con una giornata di mare e di divertimento, dare il contributo per aiutare chi è in difficoltà.

close
Iscriviti alla nostra newsletter

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Articoli relativi

Commenti