ClubSwan 125: Il maxi più veloce mai concepito sta diventando una realtà

close
Iscriviti alla nostra newsletter

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

ClubSwan Yachts è la divisione ad alte prestazioni di Nautor’s Swan che offre una gamma di yacht basata su valori di velocità, innovazione, tecnologia e potenziale di navigazione competitivo.

Dopo il grande successo ottenuto dal più piccolo della gamma, ClubSwan 36, con più di 20 unità già vendute, il ClubSwan 50 che ha segnato l’inizio di un’era nel panorama One Design con 27 unità vendute, e il nuovissimo ClubSwan 80, con il primo scafo in costruzione presso Persico Marine, partner strategico di questo importante progetto, prende forma il nuovo Super maxi ClubSwan 125, che si conferma il maxi yacht più evoluto e radicale della storia della vela.

Lo Yacht, che vede la collaborazione delle menti più brillanti del settore nautico, è pronto a scendere in acqua per il suo varo ufficiale a giugno.
ClubSwan 125 ci rende molto orgogliosi di Nautor’s Swan. Questa barca può essere vista come la vera rappresentazione dell’innovazione attraverso il patrimonio ”afferma Enrico Chieffi, Vicepresidente. “Vedere i nostri costruttori di barche a Pietarsaari, lavorare insieme al team più talentuoso del settore velico proveniente da ogni parte del mondo, è qualcosa di straordinario, che spinge tutti ad un altro livello“.

Il ClubSwan 125 è progettato, costruito, allestito e consegnato con la migliore attenzione possibile ai dettagli. Lo scafo è costruito in conformità a “DNV GL X1A Yacht Sail”. Scafo, coperta e parti strutturali sono realizzati in fibra di carbonio preimpregnata con anima in nomex / corecell e la scelta di materiali leggeri conferisce allo yacht un dislocamento molto leggero.

Juan Kouyoumdjian e Nautor’s Swan insieme ad esperti selezionati in diversi settori dell’ingegneria hanno lavorato molto duramente per progettare e realizzare il ClubSwan 125, una celebrazione dell’innovazione e delle alte prestazioni.

Quando ho iniziato a lavorare al progetto del ClubSwan 125 insieme a Nautor’s Swan e al team dell’armatore, mi sono sentito entusiasta. Progettare una barca a vela da regata, in grado di raggiungere una velocità nella regione di 15 nodi di bolina e sarà sempre più veloce che la velocità del vento sottovento è qualcosa di unico “. ha detto Juan Kouyoumdjian. “Credo davvero che ClubSwan 125 aumenterà la posta in gioco nel mondo della vela e rappresenterà una pietra miliare nell’intera industria marittima“.
Questo è il brief dell’armatore, un velista molto appassionato, molto chiaro sin dall’inizio: creare un Superyacht ad alte prestazioni e da record.

Unire le prestazioni e la nautica da diporto in un progetto estremo come ClubSwan125 è una sfida stimolante che ha costretto il team a pensare fuori dagli schemi raccogliendo esperienza dal passato e spingendo i confini.

Il varo di questo importante yacht, segna una pietra miliare per noi qui al Nautor’s Swan e scriverà una nuova pagina nella storia della vela. Abbiamo ospitato nella nostra struttura all’avanguardia BTC, così tanti esperti che lavorano su un progetto e questo qualcosa di stimolante e stimolante. Abbiamo avuto l’opportunità di esplorare nuovi modi di costruire e sfidare noi stessi per creare uno degli yacht più incredibili di tutti i tempi, mantenendo ancora il DNA di Swan “. Afferma Giovanni Pomati, CEO

close
Iscriviti alla nostra newsletter

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Articoli relativi

Commenti