Vendèe Globe, Pedote chiude settimo

Oggi giovedì 28 gennaio Giancarlo ha tagliato la linea d’arrivo della 9° edizione del Vendée Globe al largo di Les Sables d’Olonne alle 13:02 e 20 secondi.

Il navigatore, unico italiano in regata, sull’IMOCA Prysmian Group che ospita a bordo Electriciens sans frontières ha completato il suo giro del mondo senza scalo, senza assistenza in 80 giorni, 22 ore, 42 minuti e 20 secondi. Giancarlo, 45 anni, al suo primo Vendee Globe, ha gestito al meglio tutte le difficoltà che ha incontrato nelle 24 365 miglia di regata e chiude il cerchio, concludendo in 7° posizione.

Bisognerà ora attendere per sapere la classifica definitiva l’arrivo di Jean Le Cam che ha un abbuono di 16 ore e 15 minuti per il salvataggio di Kévin Escoffier, naufragato al largo del Sud Africa, il novembre scorso.

In ogni caso, assicurandosi un posto nella Top 10, il navigatore italiano segna un’ottima performance alla sua prima circumnavigazione in solitario.

close
Iscriviti alla nostra newsletter

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Articoli relativi

Commenti