A Taranto nell’estate 2021 una tappa del SailGP

Il circuito di Russell Coutts, Larry Ellison e Paul Cayard sbarca in Puglia

Pur non avendo ancora ufficialmente nessun team iscritto, l’Italia ospiterà nel 2021 una tappa del SailGp, il circuito itinerante ideato da Russell Coutts, Larry Ellison e Paul Cayard a bordo dei catamarani AC45.

Più precisamente sarà il mare di Taranto, lo stesso che nel 2026 ospiterà i giochi del Mediterraneo, ad ospitare il primo Gran Premio d’Italia, seconda tappa del circuito SailGP 2021.

L’Amministrazione comunale, con rinnovata capacità organizzativa ed attrattiva, è riuscita a conquistare la possibilità di ospitare uno degli eventi velici più importanti del mondo, “SailGP”, un circuito internazionale che tocca ogni anno fino a quattro continenti, svolgendo regate a bordo degli avveniristici catamarani della classe F50, capaci di volare letteralmente sulla superficie del mare, a velocità non convenzionali, scafi già in uso in Coppa America ed armati per l’occasione da 8 equipaggi nazionali, ricchi di vere stelle della vela mondiale e con sponsor di altissimo livello. Scene mirabolanti di questi prodigi della nautica sono state inserite nel recente colossal cinematografico “Tenet” del regista Christopher Nolan. La competizione si svolgerà a Taranto, prima tappa europea nel giugno 2021 ed unico teatro di regata italiano, e dovunque ha già generato ricadute economiche almeno cinque volte superiori l’investimento iniziale. Le regate che si svolgeranno in Mar Grande ed il Race Village che verrà allestito in collaborazione con l’Autorità di Sistema Portuale del Mar Ionio mostreranno alle televisioni di tutto il globo una Taranto inaspettata e formidabile. Siamo assolutamente certi che questo tipo di eventi richiameranno migliaia di appassionati sportivi” ha commentato il sindaco della città Rinaldo Melucci.

Il circuito, disputato a bordo degli AC45, gli stessi scafi utilizzati per la scorsa edizione della Coppa America alle Bermuda, è stato ideato da Russell Coutts, Larry Ellison una volta sconfitti dai neozelandesi per rubare l’appeal all’America’s Cup appena persa, come avevamo già spiegato in occasioned della sua presentazione. Non a caso, proprio lo stesso giorno dell’inizio delle regate di Auckland, Russell Coutts ha presentato il nuovo skipper del team americano: si tratta dell’attuale co-timoniere di Luna Rossa Jimmy Spithill.

Commenti