Carolina Albano e Carlotta Omari entrano nelle Fiamme Gialle

Sono venticinque i giovani atleti, vincitori della specifica procedura di selezione, che quest’anno saranno destinati al Centro Sportivo della Guardia di Finanza.

Grazie, infatti, ai risultati conseguiti in ambito nazionale e internazionale nelle rispettive discipline, i neo militari atleti sono stati arruolati oggi nel Corpo per rafforzare le fila dei Gruppi Sportivi Fiamme Gialle ed hanno firmato, tranne tre impegnati in attività agonistiche che firmeranno a breve, gli atti di arruolamento presso i Nuclei Atleti di destinazione.

Tra loro spiccano i nomi delle triestine Carolina Albano (laser radial) e Carlotta Omari (49erFX).

Carlotta Omari

Di loro si è parlato anche in occasione del tradizionale incontro di fine anno delle Fiamme Gialle con la stampa che si terrà il prossimo giovedì, 12 dicembre, alle ore 12.00, a Roma, nel Salone  d’Onore del CONI. Alla presenza del Presidente del CONI Giovanni Malagò, del Vicepresidente Vicario del CIP Sandrino Porru, del Segretario Generale del CONI Carlo  Mornati,dei Vicepresidenti del CONI Franco Chimenti e Alessandra Sensini, del Membro del CdA di Sport e Salute Francesco Landi, dei Presidenti Federali Giuseppe Abbagnale (FIC), Luciano Buonfiglio (FICK), Francesco Ettorre (FIV) Alfio Giomi (FIDAL), Andrea GIOS (FISG) e Gianfranco Ravà (FICr), del Commissario Straordinario UITS Igino Rugiero e di altre numerose Autorità politiche, sportive e militari, le Fiamme Gialle hanno salutato il 2019  premiando i migliori atleti delle Sezioni Giovanili che nella stagione appena conclusa hanno conseguito risultati d’eccellenza in campo nazionale e internazionale.

close
Iscriviti alla nostra newsletter

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Articoli relativi

Commenti