Vela Veneta

The Ocean Race ha ottenuto lo status di Special Event da World Sailing

World Sailing è felice di annunciare che le edizioni 2021-22 e 2025-26 di The Ocean Race, il giro del mondo a vela in equipaggio, hanno ricevuto il riconoscimento di Special Event.

Lo status di Special Event garantisce che World Sailing, la federazione mondiale della vela, riconosca e regoli l’evento.

L’edizione 2021-2022 di The Ocean Race vedrà la partecipazione di due classi per la prima volta da 25 anni a questa parte: i super tecnologici IMOCA60 dotati di foil e la flotta dei monotipo VO65 che sono stati protagonisti della scorsa regata.

La partenza di The Ocean Race dal porto spagnolo di Alicante è prevista per il quarto trimestre del 2021 e l’arrivo a Genova, una storica novità per l’Italia, all’inizio dell’estate 2022.

Il processo di selezione delle sedi di tappa della prossima edizione è nelle fasi finali, e sono già confermate Aarhus, in Danimarca; L’Aja in Olanda e Capo Verde che sarà la prima tappa nell’Africa occidentale nella storia della regata.

Le prossime due edizioni di The Ocean Race si correranno con le regole di regata di World Sailing – le Racing Rules of Sailing and Regulations- che si occuperà anche dei controlli anti-doping, collaborando con gli ufficiali di regata che coordineranno l’evento. Inoltre, World Sailing fornirà il suo supporto a The Ocean Race per attività promozionali e di marketing.

Il presidente di World Sailing Kim Andersen ha dichiarato: “The Ocean Race ha ispirato sempre milioni di appassionati, con un approccio innovativo nel raccontare alcune delle più affascinanti storie del nostro sport. Siamo felici di poter lavorare con The Ocean Race nei prossimi sette anni, portando l’evento a un pubblico sempre più grande e facendo innamorare milioni di persone della vela.”

“The Ocean Race ha una lunga tradizione nel coinvolgere i giovani e nell’incoraggiare la parità di genere e siamo felici di continuare il nostro lavoro insieme a World Sailing per fare in modo che la regata continui ad avere una posizione di leader in queste iniziative, come pure nella salvaguardia dell’ambiente marino e nella sostenibilità.” Ha detto Phil Lawrence, Race Director di The Ocean Race.

The Ocean Race mette la sostenibilità al centro con l’iniziativa Racing with Purpose, realizzata in collaborazione con il Premium Partner 11th Hour Racing e con il supporto del partner ufficiale Bluewater.

Anche World Sailing ha piani ambiziosi nel quadro dell’Agenda 2030, puntando a un efficace contributo dello sport verso una sostenibilità globale. The Ocean Race si è impegnata ad aderire ai dettami della Carta della Sostenibilità degli Eventi Speciali di World Sailing.

Ciò significa che The Ocean Race lavorerà perché le prossime due edizioni della regata siano allineate con i principi dell’Agenda 2030 e per espandere ulteriormente il suo programma di sostenibilità.

The Ocean Race è uno dei sei World Sailing Special Event, e la sola regata intorno al mondo in equipaggio. Fra gli altri eventi figurano il SailGP, il World Match Racing Tour, il PWA World Tour, la Star Sailors League e i circuiti mondiali della Global Kitesports Association.

Articoli relativi

Commenti