Ottimi podi della Fraglia Vela Riva alla Ora Cup Ora di Arco

Ancora Optimist protagonisti alla Fraglia Vela Riva, questa volta in regata sul Garda Trentino, ad Arco: tra gli JUNIORES il portacolori FVRiva Matteo Bedoni è arrivato terzo su 206 partecipanti di categoria con 6 prove abbastanza regolari (2 primi, tre terzi e un 11 scartato), alle spalle del talento dell’Optimist Italiano Marco Gradoni (quarto al mondiale 2016) e Ilan Muccino. Buon dodicesimo Valerio Mugnano (terzo in regata 4), 18esimo e 19esimo rispettivamente Liam Stampone e Tommaso Boccuni.
Tra le femmine Juniores vittoria di Giorgia Cingolani, decima assoluta, con due ottimi parziali in generale: un primo e un secondo rispettivamente in regata 4 e 2. Molto più arretrate le avversarie con la romana Margherita Piccarazzi 27esima, seconda femmina.

La squadrona cadetti della Fraglia Vela Riva anche in questo appuntamento estivo non ha fallito e ha riempito il podio di colori fragliotti: decisa vittoria di Mattia Cesana (110 iscritti tra i cadetti), che ha lasciato 5 punti al ligure Venturino grazie a ottimi parziali: 4 primi e due terzi il bilancio di questa sua Ora Cup Ora, manifestazione arricchita dall’ottima prestazione fragliotta delle femmine, che hanno piazzato una tripletta di categoria. Vittoria di Elena Prandi (due secondi e un terzo assoluto come migliori parziali), sesta assoluta; seguita da Malika Bellomi, ottima prima assoluta in regata 5 e nona nella classifica generale finale; terzo gradino del podio di categoria ad Emma Mattivi, decima assoluta e prima nella sesta ed ultima prova. Tra i maschi fragliotti tredicesimo finale per Mosè Bellomi, ventesimo Marco Franceschini (secondo nell’ultima prova), 21esima Greta Moreschi.
close
Iscriviti alla nostra newsletter

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Articoli relativi

Commenti