Ancora vento leggero a Salou, nella terza giornata di regate dei Giochi del Mediterraneo

Ancora vento leggero sul campo di regata dei Giochi del Mediterraneo – Tarragona 2018 a Salou, sulla Costa Dorada spagnola, nella terza giornata di regate.

Le quattro classi in competizione sono al passo con il programma e oggi anche gli RS:X femminili hanno potuto recuperare la prova persa nel primo giorno.

Le azzurre del Laser Radial perdono qualche posto in classifica dopo la giornata di oggi, ma sono comunque sempre ben posizionate: Silvia Zennaro (SV Guardia di Finanza) è terza coi parziali odierni 6 e 7, e Joyce Floridia (SV Guardia di Finanza) è quarta con un quinto ed un ottavo posto.

Nei Laser Standard Marco Gallo (SV Guardia di Finanza), ieri quarto, oggi scivola in settimana posizione a causa di un ottavo e dodicesimo posto odierno, migliora invece la propria posizione Giovanni Coccoluto (SV Guardia di Finanza) che dopo un dodicesimo posto vince l’ultima prova di giornata ed è ottavo in generale.

Le ragazze dell’RS:X, le uniche ad aver disputato tre prove, sono in terza e quinta posizione overall, rispettivamente sono Flavia Tartaglini (SV Guardia di Finanza), che dopo due vittorie ieri oggi segna un 5, 4 e 3, e Veronica Fanciulli (CS Aeronautica Militare) che conferma la posizione di ieri con un terzo, un ottavo ed un settimo posto.

Nell’RS:X maschile, bella giornata per il giovane Matteo Evangelisti (LNI Civitavecchia) che al suo primo evento di questo livello chiude la giornata con un primo ed un secondo posto che lo fanno salire al terzo posto in classifica generale, subito dietro all’altro azzurro in gara, Mattia Camboni (GS Fiamme Azzurre), che oggi registra un quarto ed un terzo posto.

Domani alle 12 ci saranno le partenze dei Laser Standard e Radial, mentre le tavole a vela rispetteranno una giornata di riposo e torneranno in acqua mercoledì 27 giugno.

Lascia un commento