Coppa America quanto mi costi, ecco la cifra per finanziare una intera campagna

È la sfida sportiva più antica del mondo, la regata delle regate, una competizione non solo sportiva, ma anche (o forse sempre più) tecnologica. È la Coppa America.

Ma quanto costa partecipare alla Coppa America?

In realtà rispondere a questa domanda non è affatto semplice e raramente i team che vi partecipano dichiarano quale sia realmente il budget a loro disposizione. Certo è che molto dipende dalle barche su cui la sfida si correrà. Recentemente, parlando dell’edizione numero XXXVI, che si terrà nell’estate australe del 2021, Dennis Conner – uno che di America’s Cup senza alcun dubbio se ne intende, avendone vinte ben quattro –  ha definito “complesso, radicale e costoso” il progetto dell’AC75 e ha stimato in 200 milioni di dollari la cifra necessaria per vincere la trentaseiesima America’s Cup, aggiungendo anche però che sarà anche qualcosa di eccezionale.

Certo è che solo la tassa di iscrizione – così come riporta il protocollo – è fissata a due milioni, di cui 1 milione USD al momento dell’accettazione della sfida ed un altro milione USD da pagare non più tardi del 30 novembre 2018.

Ma se per vincere la Coppa America servono almeno 180-200 milioni, per prenderne parte ne bastano all’incirca 80.

Lascia un commento