Red Bull Youth America’s Cup, la vittoria è di Land Rover BAR Academy

Al termine di due giorni di finali emozionanti il team inglese di Land Rover BAR Academy è stato incoronato vincitore della seconda edizione della Red Bull Youth America’s Cup, l’evento mondiale aperto a tutti i giovani di età compresa tra i 18 ed i 24 anni.

Seconda posizione per i kiwi di NZL Sailing Team, con le speranze di vittoria vanificate dopo un deludente quinto posto che ha di fatto spalancato le porte al successo britannico. In terza posizione gli svizzeri di Team Tilt.

 

“Il solo pensiero di aver portato il trofeo a casa è fantastico” ha dichiarato il capitano di  Land Rover BAR Academy Rob Bunce.

Ben Ainslie, team principal di Land Rover BAR, era rimasto a Bermuda nonostante l’uscita della sua squadra dalla Coppa America,  a disposizione per congratularsi con i suoi compagni britannici al termine della gara.

 

La classifica finale della seconda edizione della Red Bull Youth America’s Cup

  1. Land Rover BAR Academy (GBR) 50 points
  2. NZL Sailing Team (NZL) 48
  3. Team Tilt (SUI) 42
  4. Artemis Youth Racing (SWE) 37
  5. Team France Jeune (FRA)  35
  6. Spanish Impulse by IBEROSTAR 34
  7. SVB Team Germany (GER) 33
  8. Team BDA (BER) 33

Lascia un commento