All’equipaggio Yacht Club Costa Olanda la tappa veneziana de 2K Team Racing Tour

La 2k Team Race Invitational Venice parla italo-olandese. E’ l’equipaggio Yacht Club Costa Olanda (Ned/Ita) ad aver vinto la tappa veneziana del circuito internazionale che ha visto in gara per tre giorni i più importanti yacht club d’Europa. La regata è stata organizzata dalla Compagnia della Vela con la formula del team race 2 vs 2 che era già stato collaudato in passato con le due edizioni di Dragons in Venice. 11 i team iscritti, ciascuno formato da 8 persone (88 velisti in totale). La formula prevedeva lo svolgimento di tante mini regate (voli) a bordo degli Elan Duvetica 210 durante ognuna delle quali si sfideranno due team ognuno composto da due barche con 4 persone di equipaggio a bordo di due yacht club diversi.

Dietro ai vincitori dello Yacht Club Costa Olanda si sono classificati al secondo posto Serpentine Racing (Gbr) e al terzo Royal Cork Yacht Clup (Irl). Il team della Compagnia della Vela si classifica al quarto posto ed era composto da Giovanni Saccomani, Nicolò Zanchi, Salvatore Eulisse, Alessandro Banci, Barbara Bonini, Giulia Sent, Jacopo Rizzi, Antonia Lembcke. Dopo la giornata di sole e vento di bora di venerdì, le sfide si sono svolte sia sabato con la pioggia che oggi, domenica, con poco vento.

Le premiazioni di rito con tutti i concorrenti hanno concluso la manifestazione nella sede del centro Sportivo di San Giorgio della Compagnia della Vela. A rendere possibile l’evento come partner e sponsor della regata sono stati Carlo Moretti che ha messo a disposizione le creazioni in vetro che sono andate ai primi tre classificati, Duvetica che ha messo a disposizione gli Elan 210, Armare Ropes per l’armo barche e Alilaguna.

Lascia un commento