Astra Yacht presenta in anteprima al Mets il primo smart watch per il mondo della vela

 

Appassionati della vela, sportivi, neofiti o esperti regatanti da oggi possono utilizzare la tecnologia di ultima generazione applicata al mondo della nautica, sfruttando dispositivi in grado di monitorare le proprie performance in tempo reale, con la facilità di utilizzo di uno smartphone e uno smart watch, per migliorare le proprie prestazioni raggiungendo livelli di precisione professionistica.

Le ultime novità di Astra Yacht, azienda italiana che opera nel mercato dell’innovazione nautica, verranno infatti presentate in occasione del METS di Amsterdam, tra le quali il primo smart watch per il mondo della vela EsaWATCH e il sistema EsaTraining.

Per i regatanti di qualsiasi livello, è stato sviluppato il sistema EsaRegatta: un software di navigazione tattica che permette di raggiungere un monitoraggio delle prestazioni a livello professionistico, con funzionalità come la creazione in tempo reale dei target delle performance ottenute. Funziona in abbinamento ad un hardware specifico per le imbarcazioni chiamato GAMP, mettendo a disposizione dell’utente uno strumento professionale con la facilità di utilizzo di uno smartphone.

A partire dalla tecnologia di EsaRegatta è stato studiato anche il sistema EsaTraining, in grado di elaborare  dati in tempo reale e tradurli in consigli necessari alla regolazione delle vele, utili per i velisti neofiti o per gli esperti che vogliano affinare il proprio grado di performance. In grado di analizzare la situazione dopo ogni regolazione effettuata, misura e visualizza l’efficacia della regolazione suggerendo l’operazione migliore.

Le specifiche tecniche dei prodotti, e in particolare le funzionalità del nuovo smart watch verranno illustrate durante il METS – Marine Equipment & Trade Show, la fiera internazionale dedicata all’accessoristica nautica in programma ad Amsterdam dal 18 al 20 novembre 2014.

 

Lascia un commento