Campionato Italiano ed Europeo J70: Dopo sei prove Calvi Network si conferma leader

Condizioni meteo analoghe a quelle di ieri – Ora tra i 10-14 nodi, accompagnata da onda corta e ripida – hanno consentito lo svolgimento di altre tre prove valide ai fini del J/70 European Championship, evento che oltre al titolo continentale assegnerà il titolo italiano e la Coppa Italia, ai fini della quale la manifestazione organizzato dalla Fraglia Vela Riva conta come sesta frazione.

 Ieri come oggi a guidare la classifica è Calvi Network (1-1-14): dopo aver vinto con una certa agilità la quarta e la quinta prova, lo scafo di Carlo Alberini è incappato nella partenza meno brillante della serie. Trovatosi a inseguire, lo scafo del Lightbay Sailing Team si è prodotto in una rimonta chiusa con la conquista del quattordicesimo posto.

 Nonostante ciò Calvi Network ha mantenuto pressoché invariata la leadership nei confronti degli inseguitori, ora guidati da Uji (7-2-2) di Alessio Marnelli e Andrea Casale. In terza posizione, rilanciato dallo scarto del primo parziale – un ventesimo – è salito New Territories di Hugo Rocha, bronzo olimpico nel 470 ad Atlanta ’96.

 Restano agganciati al gruppo di testa Team Ceeref (7-2-2) della coppia Lah-Ivaldi, quarto, e Baby J (3-12-7) di Charlie Esse, migliore dei Corinthian scivolato dalla seconda alla quinta piazza.

 “Siamo molto soddisfatti delle performance fornite dalla barca: di bolina ci siamo confermati particolarmente veloci e in grado di difendere la posizione acquisita durante le prime fasi della regata – ha commentato Carlo Alberini, timoniere di Calvi Network, una volta tornato in banchina – Anche nella terza prova odierna lo spunto ci ha aiutato a recuperare una situazione che si era fatta molto complicata. Torno comunque a ripetere quanto affermato ieri: il cammino è ancora lungo e la situazione è tale che il campionato può essere deciso da un semplice episodio“.

Il J/70 European Championship riprenderà domani, a partire dalle ore 13. Obiettivo di Ennio Poliano, presidente del Comitato di Regata, è mandare in archivio altre tre prove, in modo da lasciare una sola regata da portare a termine nel corso della giornata conclusiva.

Nel corso della serata di ieri, intanto, i componenti della J/70 Italian Class hanno rinnovato il consiglio, eleggendo come nuove presidente del sodalizio Vittorio Di Mauro, armatore di Tenspace.

 Tra le boe della Fraglia Vela Riva a bordo di Calvi Network regatano Carlo Alberini (armatore-timoniere), Branko Brcin (tattico), Irene Bezzi (randista) e Sergio Blosi (trimmer).

 Sarà possibile seguire la diretta streaming delle regate – partenze, giri di boa e linee d’arrivo – tramite il servizio Livestream di Zerogradinord. La diretta avrà inizio verso le ore 13 e i video saranno immediatamente disponibili per la visione on demand. Per seguire lo streaming e accedere alla libreria dell’evento clicca qui.

 Nel corso della stagione 2014 l’attività del Lightbay Sailing Team è supportata da Calvi Network, leader mondiale nella produzione di profili speciali in acciaio, e Iconsulting, system integrator italiano specializzato in Business Intelligence e sistemi a supporto delle decisioni.

Per entry list e risultati clicca qui.

Lascia un commento