In palio a Brenzone il titolo Nazionale ed Europeo Asso 99

La stagione della classe Asso 99 vedrà il suo apogeo in occasione del Campionato Europeo e Nazionale organizzato dal Circolo Nautico Brenzone dall’ 11 al 14 Settembre, appena dopo la tradizionale 100 Miglia del Garda. Sulla linea di partenza sono confermate diciotto imbarcazioni, provenienti da Italia, Germania, Ungheria e Svizzera.

I pretendenti al titolo Continentale saranno molteplici, infatti in questa edizione saranno presenti grandi nomi della vela italiana e mondiale oltre che continui e affiatati equipaggi, ormai da anni specialisti di questa “deriva” di 10 metri.

Oltre al pluricampione italiano ed Europeo Assterisco condotto dal trio Omboni, Moccia e Caratoni, nelle acque del Garda si daranno battaglia i fratelli Detre, medaglia di bronzo alle Olimpiadi del 1980, Carlo Fracassoli, campione del mondo Melges 24 a bordo di Pigreco 3 di Fabiano Capuccini, Albino Fravezzi, gloria olimpica delle Star, timoniere Sconquasso Ac&e ITA 132, coadiuvato da Andrea Farina, già campione europeo nel 2003. Ritornerà sull’asso 99 anche Luca Modena, che sarà alla tattica di Gradasso Pata della famiglia Bovolato, vincitore della 100 Miglia 2013, Davide Bianchini, campione Italiano ed europeo UFO 22 che condurrà Ayeyaa e la coppia Bombonato/Brighenti a bordo di Assatanato, fresco dominatore del Trofeo Gorla. Non meno competitivi si presenteranno ai blocchi di partenza i campioni italiani in carica dei Dolphin 81 Enrico Carè e Mattia Polentini che per l’occasione saliranno su Asso di Poppe della Canottieri Garda Salò e il Principe di Baviera da sempre durissimo avversario oltre che grande signore, timoniere ed appassionato dell’asso 99.

Non sono comunque da escludersi colpi di scena, dal momento che il livello in acqua sembrerebbe molto omogeneo e quindi basteranno una virata od una partenza per determinare variazioni repentine di classifica.

Potrete seguire le battaglie in acqua sul sito della classe www.asso99.it o sulla pagina Facebook Asso 99 Associazione Sportiva Dilettantistica o direttamente in acqua dove saranno a disposizione gommoni per vivere le stupende emozioni che solo un monotipo elegante e potente come l’Asso è in grado di trasmettere.

Foto: Fabrizio Prandin©

 

Lascia un commento