La Concordia saluta il Giglio

La sirene delle navi nel porto e le campane delle chiese hanno salutato la nave che, con largo anticipo sulla tabella di marcia, ha iniziato il suo ultimo viaggio

E’ iniziato l’ultimo viaggio della Costa Concordia. Due anni e mezzo dopo il naufragio, il relitto ha lasciato le acque del Giglio. “Sarà una bella giornata per il Paese“, ha detto l’ammiraglio Stefano Tortora, collegamento tra pubblico e privato nelle operazioni per il rigalleggiamento del relitto della Costa Concordia. “Questo trasferimento – ha detto – restituisce alla Concordia un minimo di dignità“.

Lascia un commento