Paura a Venezia: Nave da crociera urta banchina e distrugge corridoio d’imbarco

Attimi di paura questa mattina alla stazione marittima di Venezia quando la nave MSC Preziosa durante una manovra di ormeggio ha urtato un “finger” curvandolo.

La nave, la prima ad entrare in laguna per la ripresa della stagione turistica delle crociere, ha avuto una collisione con un molo del porto e ha distrutto un corridoio mobile di imbarco (il finger) utilizzato dai passeggeri per raggiungere il ponte principale dell’unità.

Il tutto è accaduto intorno alle 08.15 di questa mattina e nessuno dei passeggeri è rimasto coinvolto nell’accaduto e, fanno sapere le autorità competenti, la nave potrà ripartire già nel pomeriggio per fare rotta verso Bari, dopo aver raggiunto in precedenza Palermo, Malta e Venezia.

La Capitaneria di Porto del capoluogo veneto nel confermare la vicenda ha aperto un’indagine. La banchina non avrebbe comunque subito danni, ma vi sarebbero delle traccie del contatto sulla parte anteriore del mascone della nave.

Lascia un commento