Vento leggero per la seconda giornata dell’Hempel World Cup Series a Genova

 

Genova si è svegliata con il cielo grigio nella seconda giornata dell’Hempel World Cup Series, la tappa italiana del prestigioso circuito organizzato da World Sailing – la federazione della vela internazionale – con il supporto delle Federazione Italiana Vela, Yacht Club Italiano, Regione Liguria e Comune di Genova. Una fitta coltre di nuvole ha impedito alla termica di svilupparsi intorno a mezzogiorno come solitamente accade a Genova, e così la maggior parte delle flotte ha trascorso la giornata in attesa a terra, tra i padiglioni della Fiera di Genova che ospita l’evento.

Con una leggera brezza sui 4-6 nodi è partita intorno alle 14,30 l’unica prova dei Laser Standard, per entrambe le flotte. Nei blu il vincitore è stato il norvegese Hermann Tomasgaard, e nei gialli il croato medaglia d’argento a Rio, Tonci Stipanovic. Dietro al norvegese, troviamo il russo Sergey Komissarov e il peruviano Stefano Peschiera. Marco Gallo (SV Guardia di Finanza) ha chiuso la prova con un 11esimo posto, Ciro Basile (CV Bari) è 14esimo e Nicolò Villa (CV Tivano) è 20esimo.
Nella flotta gialla, dietro Stipanovic, troviamo l’olandese Duko Bos e l’australiano Luke Elliot; Giovanni Coccoluto (SV Guardia di Finanza) è decimo di batteria e Luca Lorenzoni (Società Vela Cosulich) è 23esimo.

L’unica altra prova conclusa oggi è stata quella della flotta gialla dei 49er FX, partita intorno alle 15 e vinta dalle danesi Baad Nielsen/Olsen. Subito dietro a loro le italiane Carlotta Omari e Matilda Distefano (Sirena CN Triestino/Soc.Triestina Vela) e terze le svedesi Wester/Netzler. Margherita Porro e Sveva Carraro (CV Arco/CS Aeronautica Militare) registrano un 14esimo posto nella prova odierna e Maria Ottavia Raggio con Jana Germani (CV La Spezia/Sirena CN Triestino) un 16esimo.
Nella classifica generale degli skiff femminili, sono in testa le svedesi Gross/Klinga seguite dalle brasiliane Soffiatti Grael/Kunze e dalle tedesche Jurczok/Lorenz, con le Omari/Distefano in decima posizione overall.

La partenza delle regate di domani è in programma ancora alle 11, e si prevede di regatare con la termica del golfo di Genova per tutte le classi.

 

Lascia un commento