100 miglia Adriatica: Line Honour a Kika Green Challenge, Andrebora nell’Overall

 

È Kika Green Challenge di Cristiano Verardo l’imbarcazione che si aggiudica la Line Honour della “100 miglia dell’Adriatico”, la regata che collega il golfo di Venezia a quello di Trieste organizzata dal Treviso Sailing Club in collaborazione con lo Jesolo Yacht Club.

L’evento negli ultimi anni è cresciuto sempre di più, tanto da diventare uno degli appuntamenti fissi di inizio stagione e potrebbe, a partire dal prossimo anno, rientrare nel calendario del Campionato Italiano Offshore.

La regata,  partita sabato da Jesolo con un vento leggero, prevedeva un percorso di 100 miglia, che si sviluppava verso il Lido di Venezia e quindi giro di boa, verso Trieste, passando per Bibione, prima del ritorno verso Jesolo.

Dopo un inizio caratterizzato da poco vento, la situazione meteo mutava completamente, con un considerevole aumento di vento fino a raggiungere punte di 25 nodi e onda formata, condizioni che mettevano a dura prova equipaggi ed imbarcazioni, costringendone molte al ritiro. Così delle venti imbarcazioni che avevano preso il via sabato, soltanto sei riuscivano a portare a termine la regata.

Alle spalle di Green Challenge, arrivata domenica mattina alle 6. 23, si sono classificate, nell’ordine, XXL di Riccardo Tosetto (7. 00), Andrebora di Roberto Mattiuzzo (8. 05), la piccola Mr. Hyde di Marco Rusticali (8. 53), condotta da due giovani esperti velisti ravennati, Princess di Marino Schiavato (11. 12) e sesta e ultima Birikò di Marco Paglionico che con il suo arrivo alle 11. 36 ha concluso ufficialmente la manifestazione.

Il calcolo dei tempi compensati assegnava la vittoria nella classe ORC X 2 a Andrebora di Mattiuzzo Roberto, in classe ORC X tutti a Princess di Marino Schiavato, l’overall ha visto prevalere Andrebora di Mattiuzzo Roberto. Per quanto riguarda la veleggiata a Rating FIV il primo classificato è stato XX50 di Tosetto Riccardo.

Le premiazioni sono in programma mercoledì 17 aprile, alle 21, nella sede del Treviso Sailing club, in via del Terraglio 81.

 

Lascia un commento