XXI Europa Meeting: si accende la lotta per il podio! Sivy (CZE) e Johan ad 1 punto

 

A Torbole, sul Garda Trentino, nella seconda e penultima giornata valida per l’assegnazione del podio del XXI Meeting della classe Europa, il clima agonistico ha iniziato a scaldarsi dopo il dominio di sabato ad opera del norvegese Lars Joahn con tre primi parziali.

Il vento da nord sugli 8-12 nodi decisamente più rafficato ed oscillante, ha reso le tre regate sviluppate domenica (la terza con riduzione di percorso), più delicate dal punto di vista tattico e si è così visto un totale ribaltamento dei ruoli tra il norvegese Lars e il ceko Sivy, che si è  riscattato a sua volta con tre primi, contro il settimo, secondo e quarto del diretto avversario. Una situazione agonistica decisamente interessante, dato che ora il ceko Sivy è passato in testa, un punto avanti al norvegese.

Rimane più distaccata la fortissima danese Anna Livbiera (8 punti di distacco dal secondo), risalita in terza posizione assoluta e prima delle donne. Dietro di lei in soli 3 punti due avversari che potrebbero strapparle con le ultime regate il podio assoluto, ma non certamente quello femminile, per cui sta dimostrando di non avere avversarie.

Al Circolo Vela Torbole intanto c’è soddisfazione per la partecipazione internazionale che ha raggiunto anche quest’anno questa manifestazione pre-pasquale della classe Europa, che registra la presenza di 13 nazioni e rimane un riferimento di prestigio per tutti gli appassionati di questo singolo ex olimpico femminile, ancora molto apprezzato in diversi paesi europei.

 

Lascia un commento