La Grand Soleil Cup a Portopiccolo

 

Velisti ed appassionati si sono dati appuntamento sabato 18 e domenica 19 maggio a Portopiccolo, quando la Grand Soleil Cup di fatto chiuderà la prima edizione della Cantiere del Pardo Week.

Due giorni di sport dedicati a tutti gli appassionati Grand Soleil che raggiungeranno Sistiana da ogni parte del mondo per partecipare alla regata. La Grand Soleil Cup è l’evento più amato dell’anno firmato Cantiere del Pardo, una vera festa che prevede due intensi giorni di regate, all’insegna della competizione e del divertimento.

Dal 2000, la Grand Soleil Cup rappresenta uno degli eventi più amati dagli armatori Grand Soleil. Per circa vent’anni, i luoghi che hanno fatto da scenario a questa grande festa sono stati diversi: dai meravigliosi paesaggi della nostra penisola, tra cui ricordiamo le edizioni a Punta Ala, San Vito Lo Capo, Rimini e Cala Galera fino alle acque nordiche dell’Olanda e a quelle blu di Portorico.

Già dal’11 maggio però, grazie alla Cantiere del Pardo Week, tutti gli appassionati avranno l’occasione unica di vedere tutti i modelli delle tre gamme del Cantiere: Pardo Yachts, Grand Soleil Yachts e Grand Soleil Custom Line schierati uno di fianco all’altro.

Una storia, quella del Cantiere del Pardo, iniziata a Bologna nel 1973 con l’obiettivo visionario di produrre barche da regata di serie, con elevati standard qualitativi abbinati a un design elegante e innovativo. Da qualche anno il cantiere ha iniziato un processo di adeguamento a quelle che sono le nuove tendenze ed esigenze del mercato.

Portopiccolo, situato nel Golfo di Trieste è la location ideale per la Cantiere del Pardo Week. Un elegante borgo di mare, completamente ecosostenibile e circondato dalla Riserva Naturale delle Falesie di Duino, Portopiccolo rappresenta uno dei progetti immobiliari, dedicato all’ospitalità più contemporaneo degli ultimi tempi.  Un luogo che si identifica in un abbraccio di vita, nato da un luogo di abbandono, una cava abbandonata di pietra carsica. In una delle Baie più suggestive del Nord Adriatico, a pochi minuti di macchina da Trieste, Portopiccolo e il suo Yacht Club sono riconosciuti per l’eccellenza di un luogo, dove vela, sport e passione per il mare si vivono spontaneamente.

 

Lascia un commento