Il Circolo Velico Ravennate e A.M.A. La Vita raccolgono fondi grazie alle opere di Gino Frittelli

 

E’ in programma per il week end un interessante momento socio-culturale organizzato dal Circolo Velico Ravennate in collaborazione con la ONLUS A.M.A. La Vita e il Gruppo Vela Uomo A-mare.

Tra le 10 e le 17.30 di domenica 3 marzo, infatti, presso la Sala Minardi del sodalizio bizantino sarà attiva una mostra dedicata alle opere di Gino Frittelli (1879-1950), macchiaiolo di seconda generazione che vanta una permanente a Orviato.

Durante l’esposizione, visitabile a titolo gratuito, saranno messe in vendita alcune opere dell’artista e i ricavati andranno a sostegno delle attività di A.M.A. La Vita che, lo ricordiamo, si pone l’obiettivo di far vivere momenti di integrazione e socializzazione a persone sofferenti di disagi mentali, siano esse singole o in gruppo.

Tanto il Circolo velico Ravennate, quanto le altre associazioni coinvolte nel progetto, coglieranno l’occasione per tornare ad illustrare i dettagli dell’iniziativa Uomo A-mare che è stato assegnato ufficialmente al club di Via Molo Dalmazia dal Comune di Ravenna nell’ambito della campagna Adotta un Progetto Sociale-Diventa un’Azienda Solidale. Una collaborazione, quella tra il CVR e A.M.A. La Vita, che continua ormai da alcune stagioni, come testimonia la presenza dello yacht Tuttabirra, armato dalla ONLUS, presso le banchine del circolo presieduto da Gianni Paulucci.

 

Lascia un commento