Il CN Chioggia chiude la stagione e guarda al 2019

 

Domenica 16 dicembre, con la consueta assemblea dei soci, il Circolo Nautico Chioggia ha ufficialmente chiuso la sua stagione sportiva e premiato i suoi atleti.

E’ Oca Gialla la “barca dell’anno” 2018 per il Circolo Nautico Chioggia; l’Ufo 22 di Andrea Scarpa, Fabio Lanza e Andrea Sambo si è reso protagonista di una grande stagione con la partecipazione al campionato Italiano e a quello europeo di classe, ma soprattutto con le vittorie nel Campionato Zonale Minialtura e nella Coppa Italia Minialtura, giusto ricordare che anche Michele Bellemo ha collaborato ai successi della barca gialla sostituendo Andrea Scarpa al timone in qualche occasione.

Per quanto riguarda la proclamazione più attesa, quella relativa all’”atleta dell’anno” 2018, la famiglia Perini ha sciolto le riserve a conclusione della giornata di premiazioni dei campioni sociali e dell’attività agonistica del CNC; Annarosa Perini ha introdotto la consegna del Trofeo del Presidente Angelo Carlo Perini con belle parole sull’appartenenza ad un sodalizio storico come il Circolo Nautico Chioggia, poi la proclamazione del vincitore, Edoardo Marangoni, protagonista di una stagione da sogno con MIND THE GAP, il Fat 26 vincitore del Campionato Italiano Minialtura e del Campionato Europeo Sportboats. Edoardo, rappresentato in premiazione dal padre Claudio per motivi di studio, ha ottenuto questi risultati assieme ad altri due atleti del CNC, Enrico e Nicola Zennaro, ma è stato premiato anche in quanto armatore dell’imbarcazione, motivo per cui era già stato premiato dall’UVAI quale “armatore dell’anno” per la Classe Minialtura.

La consegna dei premi alla barca e all’atleta dell’anno ha concluso una bella giornata di festa per il Circolo Nautico Chioggia che, come ormai da tradizione, ha voluto precedere l’Assemblea annuale generale dei soci con la premiazione dei suoi campioni; il pomeriggio si è aperto con la presentazione degli Istruttori e delle squadre agonistiche giovanili del 2018, occasione per presentare il nuovo allenatore della squadra Optimist per il 2019, Alessio D’Avanzo, che proseguirà quindi il lavoro di Riccardo Chiereghin che, a sua volta, si concentrerà su una nutrita squadra Laser. Nella presentazione degli istruttori e delle squadre il DS Corrado Perini ha ricordato i buoni risultati ottenuti con la qualificazione di 5 ragazzi ai Campionati Italiani Giovanili e i 4 podi  nei vari Campionati Zonali Optimist e Laser, preannunciando poi alcuni inevitabili cambi di classe e di categoria per il 2019.

A seguire il Circolo Nautico Chioggia ha voluto ricordare e premiare le collaborazioni e le partnerships del 2018 con la consegna di una vela vitrea al Comune di Chioggia, alla Pro Loco e ad Adriatico LNG per il loro sostegno alla manifestazione Chioggiavela e con un ricordo ai giudici di regata del CNC per il loro indispensabile contributo allo svolgimento dell’attività velica a tutti i livelli. Subito dopo sono stati premiati i campioni sociali dell’Open e i vincitori dell’Open d’Argento che qui riassumiamo:

campioni sociali: Open Classe A: IDRIL di Riccardo Lovato, Open Classe B: CAN CAN di Paolo Pagan, Open Classe C: GALLO BIANCO di Francesco Barone, Open Classe D: BUSSOLOTTA di Fabio Lanza.

Open d’Argento: Open Classe A: DAKOTA di Marco Zambon, Open Classe B: ATHENA di Giovanni Berto, Open Classe C: DIABOLIK di Stefano Pilotto, Open Classe D: LABELLAGIGOGIN di Tiziano Vendramin, Minialtura: MARAMAO di Davide Ravagnan.

Infine, prima del gran finale descritto in apertura, le premiazioni dei migliori risultati nell’attività agonistica con il DS Corrado Perini che ha chiamato nell’ordine:

Maria Elena Balestrieri, 1^ femminile al Campionato Italiano Dinghy
Massimo Schiavon, campione zonale Dinghy e 5° assoluto al Campionato Nazionale
Silvio Sambo, per i risultati conseguiti nell’altura
ENGY di Stefano Pistore, campione zonale Meteor e 3° classificato al Campionato Nazionale
Silvia Zennaro per i risultati conseguiti nella classe olimpica Laser Radial FX
Enrico e Nicola Zennaro, campioni italiani Minialtura e campioni europei Sportboats
Matteo Chiereghin, campione zonale Laser Radial e 1° Under 19

Consegna del Trofeo Silvano e Renata Chiereghin a Corrado Perini – Daniela Berto per il 3° posto assoluto al Campionato Italiano Master Classe Snipe

Consegna del Trofeo Pugno a Federico Chiereghin, 1° atleta del CNC nella classifica juniores della regata Optimist  organizzata dal Circolo Nautico Chioggia.

 

Lascia un commento