Presentata a Monaco la Prada Cup, a ottobre 2019 la prima America’s Cup World Series a Cagliari

 

Oltre 200 ospiti da tutto il mondo si sono riuniti questa sera allo Yacht Club di Monaco per celebrare il lancio della Prada Cup – la Challenger Selection Series della 36^ America’s Cup  presentata da Prada.

La Prada Cup inizierà a gennaio 2021 ad Auckland, in Nuova Zelanda, e vedrà i Challenger affrontarsi nei Round Robin per determinare il team che  sfiderà il Defender, Emirates Team New Zealand, per il trofeo più antico nello sport, l’America’s Cup.

Patrizio Bertelli, Presidente di Luna Rossa Challenge e CEO del Gruppo Prada, ha svelato lo straordinario trofeo d’argento: la Prada Cup. Sviluppato dal designer Marc Newson (AUS) e realizzato a mano da argentieri fiorentini, la Prada Cup diventerà una nuova icona nello sport della vela.

E mentre la competizione si avvicina, i team dell’America’s Cup si concentrano sulla progettazione e sulla costruzione dei loro AC75, monoscafi di 75 piedi, che toccheranno l’acqua nella primavera del 2019.

Il periodo per le iscrizioni in ritardo per la 36a America’s Cup presentato da Prada si è chiuso ufficialmente oggi, il 30 novembre 2018.

Il Royal New Zealand Yacht Squadron e Emirates Team New Zealand possono confermare che ci sono stati altri 8 avvisi di sfida ricevuti entro le 17.00 (NZT).

Secondo i documenti di supporto, solo una di queste voci è in grado di essere accettata immediatamente mentre le restanti sette notifiche di condizioni di trasporto di prova. Alcune voci potrebbero non essere valide, cosa che verrà determinata attraverso un processo di verifica che inizierà immediatamente.

La prima tappa delle America’s Cup World Series si svolgerà a Cagliari, in Sardegna, nell’ottobre 2019. Sara’ la prima opportunità per i team di regatare e per gli spettatori di vedere queste incredibili barche in acqua.

L’annuncio della prima tappa delle America’s Cup World Series segna un importante traguardo per questa edizione del trofeo ed è stato accolto con entusiasmo dai Challenger.

“È un grande onore per la Sardegna ospitare il primo evento delle America’s Cup World Series. Abbiamo una lunga storia legata al mare, oltre che allo sport. Non vediamo l’ora di accogliere i team e gli appassionati di vela provenienti da tutto il mondo in Sardegna nell’ottobre 2019 “, ha dichiarato Barbara Argiolas, Assessore al Turismo della Regione Autonoma di Sardegna.

“Il primo evento delle America’s Cup World Series è la prima opportunità per i Challenger e il Defender di regatare l’uno contro l’altro. Siamo certi che Cagliari offrirà condizioni meteo eccellenti e che l’ospitalità sarda renderà questo evento davvero memorabile “, ha dichiarato Laurent Esquier, CEO del Challenger of Record per la 36^ America’s Cup.

 

Lascia un commento