Andrea Mura getta la spugna, non proseguirà la Route du Rhum

 

Lo skipper sardo di Vento di Sardegna, Andrea Mura, è dovuto tornare a Lorient (Francia), vittima della perdita della sua antenna satellinare che gli permette di comunicare e acquisire i fondamentali bollettini meteo.

“La barca è integra”, spiega, “senza alcuna rottura fisica, ma senza informazioni meteo ho perso qualsiasi possibilità di fare un buon risultato. È una grande delusione perchè ho investito molto tempo e denaro in questa regata. Sono partito da molto lontano per essere alla partenza. Ma se partecipo è per fare un risultato. Avendo perduto tutti i modi per essere performante, non ripartirò per fare il viaggio a Guadalupa. Lascerò la barca a Lorient e raggiungerò Pointe à Pître in aereo.”

A breve Andrea dovrebbe annunciare ufficialmente il suo ritiro.

 

Lascia un commento