La Guardia Costiera presente alla Barcolana con Nave Gregoretti

 

È in corso di svolgimento a Trieste la 50 ^ edizione della “Barcolana”, l’evento velico in programma dal 5 al 14 ottobre.
Anche quest’anno è stata aperta alla cittadinanza la porzione di “rive”, area adiacente alla sede di Piazza Duca degli Abruzzi, edificio storicamente conosciuto come Idroscalo.
Qui i visitatori possono trovare un ampio spazio espositivo, interno al “villaggio Barcolana”, composto da uno stand di 100 mq, con al suo interno due simulatori di navigazione, che permetteranno di condurre virtualmente una motovedetta “SAR” della Guardia costiera. Accanto ad essi anche alcuni mezzi operativi e i rappresentanti dei Reparti specialistici della Guardia Costiera: un Rescue Runner (moderna moto d’acqua per il soccorso in mare), gli operatori dei Nuclei subacquei, i Rescue Swimmer (soccorritori marittimi) ed un Laboratorio Ambientale Mobile, che permette il pronto intervento sul territorio dei biologi e dei tecnici di laboratorio della Guardia Costiera.
Nei giorni della manifestazione sarà aperta ai visitatori anche Nave Gregoretti, Supply Vessel della Guardia Costiera, di base a Napoli, specializzata nell’attività di controllo pesca, a sottolineare uno dei temi principali della partecipazione del Corpo di quest’anno: la tutela della filiera della pesca e delle specie ittiche, con un particolare focus anche sulla pesca sportiva e ricreativa.
All’interno dello stand saranno organizzati, nel corso della settimana, incontri tra il personale del Centro Controllo Area Pesca della Guardia Costiera e gli operatori regionali della filiera ittica.
Oggi, 6 ottobre, il Comandante Generale, Ammiraglio Ispettore Capo Giovanni Pettorino, ha inaugurato l’area espositiva della Guardia Costiera alla presenza del Direttore Marittimo, Capitano di Vascello Luca Sancilio, delle massime Autorità cittadine, provinci ali e regionali, tra cui il Presidente del Consiglio regionale dott.re Zanin, il Sindaco di Trieste dott.re Dipiazza, il Prefetto e commissario del governo dott.ssa Porzio, il Presidente della Corte d’Appello dott.re Drigani, il Procuratore generale dott.re Grhomman e l’assessore regionale dott.re Roberti in rappresentanza del Presidente della regione. In questa occasione è stato anche presentato il backstage del calendario istituzionale 2019 del Corpo.
In questi giorni di Barcolana intensi di eventi, giovedì 4 ottobre il Comandante Generale del Corpo delle Capitanerie di porto, Ammiraglio Giovanni Pettorino, è intervenuto alla cerimonia di inaugurazione della nuova sede dell’Accademia nautica dell’Adriatico, scuola di specializzazione post diploma per i nuovi ufficiali della marina mercantile.
Nella giornata di venerdì invece, il Comandante Generale ha tenuto nella splendida cornice del salone di rappresentanza della Regione, in piazza Unità d’Italia, un incontro con gli studenti degli Istituti di Istruzione superiore Galvani, Tommaso di Savoia e Volta.

 

Lascia un commento