Barcolana50, i big affilano i coltelli mentre cresce l’attesa per un misterioso 100 piedi

 

A 11 giorni dalla regata, Barcolana batte ogni record segnato negli anni scorsi e supera con anticipo la boa delle 1000 iscrizioni.

In Golfo, intanto, iniziano gli allenamenti delle “Big”: Spirit of PortoPiccolo è uscita nei giorni scorsi dal cantiere a Monfalcone, è stata alberata, e da ieri è ormeggiata a PortoPiccolo, base operativa del team capitanato da Furio Benussi. Dall’altra parte del Golfo, a Capodistria, Way of Life (ex MaxiJena) si allena già da qualche giorno, mentre è già pronta alla battaglia la bellissima E VAI del friulano Lualdi, uno dei primi “Super” a iscriversi alla regata, alla sua seconda Barcolana.

Cresce nel frattempo l’attesa per l’arrivo di un misterioso 100 piedi, di cui però al momento non si sa davvero ancora nulla se non che in queste ore sia in navigazione con rotta Alto Adriatico. Bocche cucite dalle parti di Trieste ma ciò che è certo è che Tempus Fugit ha convocato una conferenza stampa per domani pomeriggio proprio a Trieste. Il gruppo di atleti triestini dice di avere in serbo un qualcosa di davvero importante…staremo a vedere.

 

Lascia un commento