Rebel e Lady Day 998 si aggiudicano la Settimana Velica Internazionale 2018

 

Si chiude al meglio, con tre prove a bastone disputate quest’oggi in una giornata di vela perfetta (con Bora che ha soffiato oltre i 20 nodi), l‘edizione 2018 della classicissima Settimana Velica Internazionale 2018 firmata Yacht Club Adriaco.

Dopo lo stop forzato nella giornata di ieri, il campo di regata ha definito i verdetti finali della competizione iniziata lo scorso weekend e riservata alle formule a compenso ORC e IRC.

La classifica  finale vede il successo di Rebel di Manuel Costantin (nella classe A-B) e di Lady Day 998 di Corrado Annis nella classe C, entrambi portacolori dello Yacht Club Adriaco. Due successi costruiti in modo diverso da parte dei due compagni di Club. Rebel ha dominato sin dalla prima prova (la regata offshore Trieste – S.Giovanni in Pelago – Trieste), ottenendo 3 vittorie (e un secondo posto) nelle quattro prove a bastone successive, non lasciando quindi alcuno spazio di recupero agli avversari.
Lady Day 998 ha dovuto invece costruire la propria vittoria soffrendo, in rimonta, dopo una poco brillante prova offshore: il successo per il team di Corrado Annis è arrivato quindi solo all’ultima prova (vinta) con il diretto avversario Take Five Junior di Brenno Dal Pont che, concludendo la prova numero 5 al terzo posto, ha dovuto cedere la vetta della classifica a vantaggio di Lady Day per meno di un punto (9.8 per Lady Day, 10.6 per Take Five Junior.).

Il podio della classe A-B è completato da Due Erre…nel Vento di Roberto Reccanello (punti 9.4) e Vola Vola Endevour  di Riccardo Donò (punti 10.8).

Nella Classe ORC C alle spalle di Lady Day 998 (punti 9.8) e Take Five Junior (punti 10.6), sale sul gradino più basso del podio Moonshine dell’armatore olandese Patrick Baan (punti 11.2) in una classifica serratissima.

Rebel conquista il successo anche nella classifica generale ORC (che combina le classi ORC da A a C) davanti a Take five Junior e Moonshine e nella classaifica generale IRC (4.2 i punti ottenututi da Rebel) precedendo Lady Day 998 (punti 10.8) e Vola Vola Endevour di Riccardo Donò.

Il commento di Manuel Costantin, armatore di Rebel, al termine della regata – “Abbiamo ottenuto un risultato in cui speravamo ma che non ci aspettavamo per come è arrivato. Merito di un grande lavoro di squadra con Lorenzo Bodini e tutto l’equipaggio che hanno dato semplicemente il massimo e ciò si è trasformato in una prestazione eccellente sul campo di regata. Sono doppiamente felice che questo successo sia arrivato in una regata, qual è la Settimana Velica dello Yacht Club Adriaco, a cui tengo molto, un evento che quest’anno è cresciuto moltissimo come qualità e partecipazione”.

Corrado Annis, di Lady Day 998 – “ Un regata soffertissima con la vittoria che è arrivata all’ultimo metro della quinta prova. Abbiamo faticato molto perché dopo una prova lunga decisamente sottotono abbiamo dovuto regatare sempre in rimonta, senza poterci permettere alcun margine di errore. Le condizioni odierne erano ottimali per la nostra barca e abbiamo sfruttato al massimo questa opportunità”.

 

Lascia un commento