Nicolò Cavallarin ed Edoardo Marangoni sono gli “Armatori dell’Anno”

 

Nicolò Cavallarin ed Edoardo Marangoni, gli armatori del Fat 26 Mind the Gap, vincitori in questa stagione del titolo Italiano ed Europeo nella classe Minialtura, si sono aggiudicati l’edizione 2018 del Trofeo Armatore dell’Anno organizzato dall’UVAI.

Un trofeo che coinvolge ben oltre 500 armatori, 20.000 atleti, e migliaia tra ufficiali di regata e addetti delle diverse entità organizzatrici. Un fenomeno pazzesco questo dell’Armatore dell’Anno Uvai, caratterizzato da grandi numeri, che tutti gli armatori rendono tale con la loro partecipazione e con quella dei loro membri di equipaggio.

La premiazione è avvenuta a Genova, presso il teatro del Mare, nel corso del Salone Nautico Internazionale.

 

Lascia un commento