Rebel e Moonshine al comando della Settimana Velica Internazionale dello Yacht Club Adriaco

 

L’edizione 2018 della Settimana Velica Internazionale organizzata dallo Yacht Club Adriaco, dopo la conclusione della prova offshore di ieri, è entrata quest’oggi nel vivo con la prima giornata dedicata alle prove a bastone che proseguiranno ancora il prossimo fine settimana.

Una sola prova disputata con vento di poco superiore ai 6 nodi da nord ovest che vede la conferma (dopo il successo di ieri nella regata costiera) di Rebel di Manuel Costantin che ha affidato il timone al talento di Lorenzo Bodini. Rebel interpreta magistralmente dal punto di vista tattico il campo di regata posizionato di fronte al Castello di Miramare e, con questo successo, comincia a scavare un significativo solco di punti tra sé (punti 2,2) e il primo degli inseguitori, 2 R Nel Vento di Roberto Reccanello (punti 6,4). Il terzo posto nella classifica generale è per ora per il Millenium 40 Vola Vola Endevour (punti 6,8) di Riccardo Donò che, con il secondo posto nella prova a bastone di oggi, comincia a risalire la classifica.

Nel gruppo C, quello dei più piccoli, al comando svetta al momento il Farr 30 Moonshine dell’armatore olandese Patrick Baan (punti 2,2) che “fotocopia” il passo vincente di Rebel nell’altro gruppo; Moonshine piazza una vittoriaanche nella prova a bastone dopo il primo posto della prova offshore. Al secondo posto della classifica generale sale il Northern Light Sailing Team con il Dufour 34 (punti 6,4) seguito, ad un passo, dall’Italia Yacht 9.98 Lady Day di Corrado Annis (punti 6,8).

La classifica IRC dopo due prove premia per il momento ancora Rebel (punti 2.2) davanti a Vola Vola Endevour (punti 4,4) e Lady Day 998 (punti 7,8).

La Settimana Velica Internazionale proseguirà il prossimo weekend con altre prove tecniche a bastone che definiranno i nomi dei vincitori dell’edizione 2018

 

Lascia un commento