Il Salone Nautico fa il pieno: Oggi la visita di Mattarella

 

Chiunque sia stato al Salone Nautico in questi giorni si sarà reso conto ci sia tanta gente“. Così la Presidente di UCINA Confindustria Nautica, Carla Demaria, nel corso del tradizionale incontro con i giornalisti che si tiene ogni pomeriggio in sala stampa. “Soprattutto c’è molta qualità nella clientela. Gli espositori di tutti i segmenti sono più soddisfatti dello scorso anno“.

 

Soddisfazione confermata da Anton Francesco Albertoni, Presidente emerito di UCINA Confindustria Nautica e patron di Veleria San Giorgio, che ha commentato durante l’incontro: “Anche nel padiglione dedicato agli accessori e componenti i riscontri sono positivi. Per lunedì e martedì abbiamo già molti appuntamenti B2B confermati  e possiamo stimare un importate aumento di partecipazione“.

 

Andrea Razeto, Vice Presidente UCINA Confindustria Nautica e titolare, insieme al fratello Giangi Razeto, dell’azienda F.lli Razeto&Casareto, ha confermato la tendenza positiva e ha ricordato che “da sempre UCINA rappresenta l’intera filiera della nautica da diporto in Italia e  lavora per la soddisfazione di tutti gli espositori del Salone Nautico“.

 

Il tradizionale incontro della stampa con la Presidente UCINA, Carla Demaria, è stato preceduto quest’oggi dalla Selezione Accessorio 2018, iniziativa che mira a individuare il migliore accessorio di design nell’ambito della produzione 2018.

 

L’iniziativa, promossa da UCINA Confindustria Nautica e ADI (Associazione Design Italiano) in collaborazione con la rivista IBI – International Boating Industry, premia i più interessanti accessori esposti al Salone Nautico selezionati da una Giuria composta da Luisa Bocchietto, Presidente di WDO, World Design Organization, Nicoletta Negro, rappresentante per ADI Delegazione Liguria, Stefano Pagani Isnardi, responsabile Ufficio Studi UCINA Confindustria Nautica. I prodotti menzionati saranno candidati ad essere inseriti nell’ADI Design Index, la pubblicazione annuale di ADI che raccoglie il miglior design italiano, selezionato dall’Osservatorio Permanente del Design ADI e che conduce al prestigioso premio Compasso D’Oro.

 

Di seguito le nomination: DESCENT MKI – GARMIN, Orologio con funzioni multi sport; ZEN – SCHENKER, Dissalatore; IKI – MZ ELECTRONIC SRL, Verricello; 2375 – NAUTINOX, Scaletta telescopica a scomparsa; B.U.C. – BESENZONI, App per movimentazione passerella; CLEVER – OSCULATI, Tappo imbarco; IMPACT VEST – VELERIA SANGIORGIO, Giubbotto salvataggio; OSSH – RAZETO E CASARETO, Maniglia luminosa d’emergenza; COX – CX 0 300 – CARTELLO SRL per YANMAR, Motore fuori bordo diesel 300 hp. Menzione Speciale per CODE PE – BAMAR, avvolgitore elettrico, per l’alta qualità di realizzazione, per la maestria nell’utilizzo dei materiali, per la cura dei dettagli e l’impiego possibile di una tecnologia industriale che viene applicata anche a piccole serie.

 

Grande l’attesa per la visita di domani del Presidente della Repubblica Italiana, Sergio Mattarella, che dalle ore 11 alle ore 12 visiterà il 58°Salone Nautico accolto dai vertici di UCINA Confindustria Nautica e dalle Autorità cittadine.

 

 

Lascia un commento