Naufragio alle foci del Brenta: Salvati dalla Guardia Costiera e dai Vigili del Fuoco

 

Emergenza in mare, dinanzi la foce del Brenta, alle 14:30 di ieri.

Una barca a vela, su cui navigavano due persone, ha disalberato ed è finita alla deriva. Gli occupanti, forse in preda al panico, si sono gettati in acqua, mentre lo scafo proprio a proseguiva la propria rotta divenuta oramai fuori controllo.

Un’altra imbarcazione, allertava la sala operativa della Guardia Costiera di Chioggia e recuperava i due naufraghi, portandoli a riva.

Sul luogo si sono immediatamente portati una motovedetta veloce della Guardia Costiera e l’elicottero dei vigili del fuoco, che insieme hanno recuperato l’imbarcazione.

 

Lascia un commento