Un fine settimana tragico in laguna: 3 incidenti, 3 morti e 8 feriti

 

È davvero tragico il bilancio del primo weekend di agosto in laguna.

Nel giro di nemmeno 24 ore infatti si sono verificati tre incidenti con 3 morti e 8 feriti.

Il primo sinistro è avvenuto venerdì notte nei pressi del Lido di Venezia,  dove un motoscafo con quattro giovani a bordo ha investito un barchino con due pescatori dilettanti, entrambi purtroppo morti, mentre i ragazzi sono stati dimessi dal Pronto Soccorso con poche escoriazioni. Sarebbero risultati negativi all’alcol test,  la Capitaneria di Porto sta svolgendo le indagini per comprendere la dinamica del tragico evento.

Il secondo tragico incidente è avvenuto invece nello specchio acqueo di Valle Averto, dove un barchino secondo le prime ricostruzioni stava trasportando più persone di quelle consentite. Gli altri passeggeri hanno cercato di metterlo in salvo, ma quando lo hanno riportato a riva era già troppo tardi. Non ce l’ha fatta un 76enne di Campagna Lupia.

Segnaliamo inoltre anche un terzo incidente nautico avvenuto sabato sera a Portegrandi dove un giovane ha perso il controllo del suo barchino ed è andato a sbattere contro la riva.

 

Lascia un commento