Oltre sessanta barche per la quarta edizione della Chioggia-Albarella

 

Si è concluso lo scorso fine settimana  il 4° Trofeo Chioggia Albarella, veleggiate organizzate dal Club Amici della Vela.  Il Club nautico di Padova è presieduto da sempre da Lele, al secolo Emanuele Bianzale, noto per la passione, per la determinazione e per la tenacia  con cui organizza  nella sede nautica della Darsena San Felice di Chioggia manifestazioni veliche.  Il trofeo Albarella è nato per gemellare la Darsena Porto San Felice di Sottomarina con  il Porto turistico di Albarella. Il Trofeo è la veleggiata conclusiva di altre tre veleggiate che si sono svolte nelle prime domeniche di giugno, denominate Veleggiate delle Contrade, in coincidenza con la Marciliana.

Questo è il quarto anno che si svolge e  il numero delle imbarcazioni partecipanti è andato di anno in anno sempre crescendo, arrivando in questa manifestazione a ben sessantasei, con circa 250 persone coinvolte. Si tratta prevalentemente di gruppi familiari, ma, come sempre accade nelle regate,  anche con regatanti competitivi e tesi alla vittoria.

Sabato trenta giugno le barche, organizzate in classi:  Alfa ( da metri 8.31 a metri 9.20), Bravo (da Mt 9.21 a Mt 10.67), Charlie ( da 10.68 a Mt 12.19),  Delta ( da Mt 12.20 a Mt 13.72), India ( da Mt 13.73 a Mt 16.76 ) , tutte con vele bianche, cioè randa e genoa, sono partite alle ore 13.15 dal campo regate di Chioggia per raggiungere l’isola di Albarella. IL giorno dopo, domenica 1 luglio partendo alle ore 13.15 si sono cimentate nella Veleggiata di ritorno da Albarella a Chioggia. Le barche sono state premiate sabato sera per la Chioggia/Albarella nella suggestiva cornice nautica del Porto di Albarella e domenica sera per la Albarella/ Chioggia nella altrettanto affascinante cornice della Darsena di San Felice, sotto un tramonto mozzafiato.

Volete sapere la graduatoria dei vincitori ? Impossibile, per gli organizzatori, hanno vinto tutti!

 

Lascia un commento