Consegnato a Caorle il primo riconoscimento di pesca ecosostenibile nel Mediterraneo

 

Si è svolta ieri a Caorle, presso la sede  dell’Organizzazione produttori pesca Bivalvi del Veneto, la cerimonia durante la quale è stata assegnata la certificazione di pesca sostenibile secondo gli standard MSC (Marine Stewardship council) a una impresa virtuosa del settore.

All’evento hanno partecipato il Direttore Marittimo del Veneto, il Contrammiraglio Pietro Pellizzari insieme al questore di Venezia, il Sindaco di Caorle ed il Dott. Walter Graziani in rappresentanza della D.G Pesca Marittima del MIPAFF.

L’Ammiraglio nel suo intervento ha voluto sottolineare come il rilascio di pesca sostenibile, primo in Italia debba essere un esempio da seguire, anche per le altre marinerie, ponendo l’attenzione sull’ambiente, l’ecosostenibilità e la ricerca di misure tecniche volte alla salvaguardia e tutela della risorsa ittica.

 

Lascia un commento