Giochi del Mediterraneo: Domani ultima giornata, medaglia garantita per Silvia Zennaro

Nella penultima giornata di regate ai Giochi del Mediterraneo di Tarragona 2018 arriva già la certezza di due podi per la vela azzurra: Silvia Zennaro (SV Guardia di Finanza) nei Laser Radial e  Mattia Camboni (GS Fiamme Azzurre) negli RS:X scenderanno in acqua domani con già la medaglia al collo, la prova finale – non Medal Race – stabilirà di che colore!

 

Si chiude così questa sesta giornata, con una bella certezza per la Zennaro che con il primo e terzo posto di oggi è in seconda posizione nella classifica generale con il podio garantito. Scenderà in acqua per conquistarlo invece Joyce Floridia (SV Guardia di Finanza), quarta overall a cinque punti dalla terza, la spagnola Martina Reino Cacho, con un terzo ed un nono come parziali di giornata. Leader provvisoria della classifica la greca Athanasia Fakidi.

 

Profumo di podio anche negli RS:X, sia maschile che femminile. Nei ragazzi il civitavecchiese Mattia Camboni (GS Fiamme Azzurre) andrà in acqua da primo in classifica con il secondo, il francese Louis Giard, a tre punti e con 12 punti dal terzo, l’altro giovane azzurro, Matteo Evangelisti (LNI Civitavecchia). Quindi medaglia garantita anche per Camboni che oggi registra un primo ed un quarto posto, con Evangelisti che segna un settimo ed un ottavo posto, che scarta, che si presenterà sulla linea di partenza domani per giocarsi il podio al suo primo appuntamento di alto livello.

 

Nelle ragazze Flavia Tartaglini (SV Guardia di Finanza) è seconda con una prova vinta ed un quarto posto odierni, Veronica Fanciulli (CS Aeronautica Militare) è quinta con un secondo ed un quarto, ma qui la classifica è molto più corta e i giochi sono ancora aperti.

 

Ottima giornata per Giovanni Coccoluto (SV Guardia di Finanza), un primo ed un secondo posto lo posizionano terzo, dietro al Campione del Mondo il cipriota Pavlos Kontides e allo spagnolo, già medaglia d’oro, Joaquin Blanco Albalat. Marco Gallo(SV Guardia di Finanza) vince l’ultima prova della serie, ma scartando la prima prova di oggi (13) non riesce ad andare oltre il settimo posto overall.

 

Si giocano parecchie medaglie azzurre nella prova finale di domani a Salou, la sede della vela ai Giochi del Mediterraneo 2018, che inizierà alle 13 con i Laser, Standard e Radial, e proseguirà alle 14 con le tavole a vela.

Lascia un commento