Prima giornata di regate ai Giochi del Mediterraneo: Partono bene gli italiani

 

Dopo l’iconica Cerimonia di Apertura di ieri sera, in cui Tarragona ha celebrato i 3622 atleti che rappresentano qui 26 Paesi dell’area Mediterranea, sono iniziate oggi le regate al porto di Salou, qualche chilometro a sud di Tarragona, sede velica dei Giochi del Mediterraneo 2018.

Sono quattro le flotte in gara, i Laser Standard, i Laser Radial, gli RS:X maschili e gli RS:X femminili, con due prove quotidiane previste per ognuna. Hanno concluso il programma di oggi solo i Laser, sia uomini che donne, con vento di termica sui 12-14 nodi che è poi calato e non ha consentito alle tavole a vela di disputare la seconda prova, che proveranno a recuperare domani.

Partono molto bene le ragazze del Laser Radial, le due veliste azzurre in gara vincono una prova a testa e Joyce Floridia (SV Guardia di Finanza) è in vetta alla classifica provvisoria registrando un secondo posto nella prova vinta da Silvia Zennaro (SV Guardia di Finanza), che al momento è terza in classifica generale con un sesto nella seconda prova di giornata. E’ seconda overall la velista turca Nazil Cagla Donertas.

Anche Giovanni Coccoluto (SV Guardia di Finanza) nel Laser Standard ha vinto una prova, la prima della serie, nella quale Marco Gallo (SV Guardia di Finanza) ha chiuso quinto, e nella seconda Gallo è ottavo e Coccoluto nono. Nella classifica generale provvisoria, dominata dagli spagnoli, Rodriguez Perez e Blanco Albalat (primo e secondo) troviamo Giovanni Coccoluto in sesta posizione, subito dietro al campione del mondo in carica, il cipriota Pavlos Kontides, e Marco Gallo in settima posizione.

Nell’unica prova conclusa oggi, i ragazzi dell’RS:X sono tra i migliori della flotta, Mattia Camboni (GS Fiamme Azzurre) è terzo e Matteo Evangelisti (LNI Civitavecchia) è quarto, con il francese Louis Giard in prima posizione e il greco Vyron Kokkalanis secondo.

Parte bene anche Veronica Fanciulli (CS Aeronautica Militare) con un secondo posto nella prova odierna, dietro alla spagnola Blanca Maria Manchon Dominguez, Flavia Tartaglini(SV Guardia di Finanza) è quinta.

Domani si torna in acqua alle 12 con gli RS:X che proveranno a recuperare la prova persa oggi dopo le due in programma per domani, la partenza dei Laser è prevista alle 13.

 

Lascia un commento