Mare Sicuro, nel weekend redatti oltre 100 verbali tra la spiaggia di Alberoni e Pellestrina

 

Nel  fine settimana appena trascorso, nella sola zona antistante la spiaggia di Alberoni e lungo il litorale di Pellestrina, sono state impiegate 6 unità a mare della Guardia Costiera di diverse dimensioni , con la collaborazione di  una motovedetta della Guardia di Finanza.

A terra due pattuglie, sempre della Guardia Costiera, hanno ricevuto la collaborazione di una pattuglia della Polizia Locale. I risultati sono importanti: più di 100 verbali amministrativi redatti per violazione alle norme di sicurezza, proprio per la vicinanza alle zone interdette per consentire la balneazione. Ma anche a Jesolo sono stati 5 i verbali per violazioni alle norme di sicurezza ed altrettanti sul Lago di Garda, dove opera il personale della Guardia Costiera con battelli e squadre a terra.

Non ci potrà essere alcuna tolleranza per chi mette in pericolo l’incolumità dei bagnanti, spiegano dalla Capitaneria di porto di Venezia, al termine dell’operazione che rientra all’interno del progetto “Mare Sicuro 2018”.

 

Lascia un commento