Luna Rossa chiude in salita la prima tappa delle 52 Super Series

 

Si è conclusa oggi a Sebenico la prima delle cinque tappe del circuito Super Series, dedicato ai monoscafi TP52.

E’ stata la prima sfida per il nuovo TP52 Luna Rossa, varato a Trieste il 13 Maggio scorso che ha visto al timone Francesco Bruni, Vasco Vascotto alla tattica e James Spithill nel ruolo di stratega. A bordo anche alcune delle recenti acquisizioni del team, selezionate attraverso il programma New Generation, nato per creare nuove sinergie tra vecchie e nuove leve.

Le cinque giornate di regate, iniziate il 23 Maggio, hanno previsto numerose prove tra cui una suggestiva costiera tra le isole croate.

Oggi ultima e decisiva prova per gli equipaggi, caratterizzata da condizioni di vento leggero e segnale di partenza posticipato di alcune ore. Luna Rossa dopo una combattuta partenza chiude la prova di oggi con un bel terzo posto, rimontando la classifica di alcune posizioni e concludendo la tappa al sesto posto a pochi punti di distacco dal podio. La sfida è ancora aperta.

Il timoniere Francesco Bruni ha voluto così sintetizzare: “Oggi è stata una prova con poco vento, condizioni in cui la barca naviga molto bene. Abbiamo avuto un paio di difficoltà e ne siamo venuti fuori bene. Buona partenza, buona tattica e buone manovre, un mix che ci ha portato a fare bene”.

Max Sirena commenta così il risultato: “Sapevamo che il primo evento per noi sarebbe stato molto duro, ma abbiamo scelto lo stesso questo circuito perché lo consideriamo quello con il più alto livello in mare, un esercizio per noi importante per equipaggio e uomini di terra. Ci sono ancora quattro eventi, siamo solo all’inizio e abbiamo ancora una lunga strada da fare”.

Vascotto, veterano del circuito, aggiunge: “Innanzitutto un ringraziamento: allo shore team, che ha fatto funzionare davvero bene la barca nonostante sia stata messa in acqua da poco; ai giovani a bordo perché la loro prestazione ci ha aiutato a guadagnare punti e non da ultimo a tutto il resto del team che ci ha seguito costantemente da Cagliari e ha partecipato alla sfida con noi. In termini generali abbiamo navigato sotto le nostre potenzialità all’inizio, andando a migliorare con il passare dei giorni, un segno normale per un gruppo appena formato ma in crescita”.

Il prossimo appuntamento per Luna Rossa sarà la seconda sailing week della 52 Super Series, ancora una volta in Croazia, a Zadar, dal 20 al 24 Giugno.

 

Lascia un commento