Campionato Italiano Micro Class: trionfa il Flyer 550 ‘Belimo’

 

Vento e un bel sole primaverile hanno accompagnato nel weekend scorso – 18-20 maggio – il 2° Campionato Italiano Micro Class, svoltosi a Punta San Giuliano (VE), all’interno della laguna veneta. A conquistare il titolo nazionale di classe è stato il Flyer 550 ‘Belimo’, dominando fin dall’inizio la competizione.

Diciassette le barche al via, provenienti da Milano, Varese, Brindisi, Venezia e perfino dalla Germania, nazione rappresentata da un equipaggio che gareggiava per il campionato europeo. La manifestazione, infatti, valeva anche come seconda tappa dell’Euro Micro, il circuito europeo di classe. Durante i due giorni di regate, il vento si è mantenuto tra gli 8 e i 10 nodi, una velocità ideale per le piccole imbarcazioni in acqua che ben si sono destreggiate anche tra i mutevoli flussi di marea, contribuendo, insieme all’ottima organizzazione del Circolo della Vela Mestre, al successo della manifestazione.

Per quanto riguarda la classifica, ad aggiudicarsi il titolo italiano è stato il Wind Yacht Flyer 550 ITA 80 ‘Belimo’, di Vanelli, Marolli e Nizzetto (Associazione Velica Monvalle – VA), che ha dominato tutte le prove previste dal programma. Seconda posizione, invece, per il prototipo BCA DemCo ITA 3 ‘Sam’, di Fabbro, Spadoni e Moratti, seguito dal Mark 3 Stag 18 ‘Betty IV’, di Tronchin, Pitari e Vezzani.

Prevista anche una classifica speciale Race Old dedicata alle “Vecchie Glorie”, le barche varate entro il 1999, le più numerose in gara. Sul primo gradino del podio si è piazzata ‘Betty IV’ di Tronchin, Pitari e Vezzani; seguita da ‘Stella Mia’ di Stella e Sperandio, e da ‘Cosmo’ di Venturin e Tognacci.

La classifica completa sul sito: www.microclassitalia.com

 

Lascia un commento