A Formia la seconda tappa del Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport

Dopo l’esordio di Livorno la “carovana” del Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport torna in Mar Tirreno spostandosi in IV Zona FIV Lazio, a Formia, stessa località in cui si disputò una tappa del Circuito itinerante più partecipato d’Italia, nel 2012. L’organizzazione è affidata al Circolo Nautico Caposele, che in tempi record ha riorganizzato la logistica dato che molte pre-iscrizioni sono arrivate in ritardo rispetto ai tempi stabiliti. Attesi circa 300 regatanti, che coloreranno e animeranno le aree vicine al Circolo Nautico Caposele e lo specchio acqueo antistante Formia, durante le regate. Le previsioni meteo sono buone e quindi ci sono tutte le prerogative per trascorrere un bel week end di sport e di vela tra tanti giovani velisti che nelle due categorie cadetti (9-11 anni) e juniores (12-15) si confronteranno al meglio delle possibili 6 regate (massimo 3 al giorno). La regola per tutti è anzitutto divertimento con nuove e vecchie amicizie, che di regata in regata si rafforzano sempre più: valori fondamentali per tutte le attività giovanili di Optimist Italia e in particolare quelle sostenute da Kinder + Sport e dalla  Federazione Italiana Vela. Sabato 12 maggio alle ore 11:00 è previsto lo skipper’s meeting con partenza prima prova alle 13:00. Reportage della manifestazione dalla pagina Facebook di Optimist Italia.

Lascia un commento