Al via la gara telematica per la vendita di 19 natanti abbandonati

 

Si aprono oggi  le gare telematiche per la vendita dei natanti abbandonati nei rii o nei canali di Venezia recuperati nell’ambito del servizio di rimozione natanti affidato ad AVM S.p.A. dal Comune di Venezia.

Le gare, indette dall’Istituto Vendite Giudiziarie di Venezia su indicazione di AVM S.p.A., riguardano quelle imbarcazioni rimosse e mai rivendicate da chi ne detiene la proprietà. Tra le diciannove barche in vendita ci sono imbarcazioni da diporto, alcune anche con cabina, cofani in plastica e in legno e una topa in legno.

La descrizione, il prezzo (base d’asta) e le foto delle barche è pubblicata nel portale benimobili.it sezione Venezia. Le aste sono aperte fino al 10 maggio 2018, entro l’orario indicato per ciascun natante.

Per chi fosse interessato a vedere le imbarcazioni, è possibile prenotare una visita tramite il sito internet www.benimmobili.it (previa iscrizione). Le visite si terranno il 7 maggio 2018 presso la Darsena del Tronchetto (ore 10.00) e nel cantiere navale canale della Scomenzera (ore 11.00).

 

Lascia un commento