A Palermo al via i Campionati Europei Techno 293 Plus

 

Una settimana di grandi eventi velici parte domani a Palermo dove, al Club Canottieri Roggero di Lauria, si svolgeranno i Campionati Europei Techno 293 Plus, che oltre al titolo continentale valgono come qualifica per Nazione agli Youth Olympic Games di Buenos Aires 2018.

sono 129 i giovani windsurfer (48 ragazze e 81 ragazzi) che si sono registrati per competere nel Golfo di Mondello – dove sono previste temperature e condizioni estive – già da domani alle 10 con in programma un massimo di 15 prove fino alle 16 di sabato 7 aprile. Il Campionato è Open, quindi aperto anche ai Paesi extra Europei, sono 26 le Nazioni rappresentante, e le più numerose – dopo l’Italia – sono Francia, Spagna e Regno Unito. Le prove in programma includono ‘bastone’, slalom e forse anche una ‘maratona’.

Oltre che per il titolo continentale, i Campionati di Palermo sono validi per l’assegnazione di un posto Nazione ai prossimi Giochi Olimpici Giovanili in programma a Buenos Aires dal 6 al 18 ottobre.

Gli italiani presenti sono ben 21:

Tommaso Antognoli (Nauticlub Castelfusano)
Allegra Ardizzone (CC Roggero Lauria)
Marta Bonetti (Windsurfing Marina Julia)
Lerisen Di Leo  (LNI Ostia)
Roberto Galletti (ASD Albaria)
Nicolò Gatti (Circolo Surf Torbole)
Gianmarco Genna (SC Marsala)
Alessandro Giangrande (CC Roggero Lauria)
Andrea Guida Di Ronza (Nauticlub Castelfusano)
Veronica Leoni (Circolo Surf Torbole)
Marta Monge (C.N.del Finale)
Riccardo Onali (C V Windsurfing Club Cagliari)
Nicolò Renna (Circolo Surf Torbole)
Riccardo Renna (Circolo Surf Torbole)
Enrica Schirru (C V Windsurfing Club Cagliari)
Roman Sorrentino (SC Marsala)
Giorgia Speciale  (SEF Stamura)
Giorgio Stancampiano (CC Roggero Lauria)
Edoardo Tanas (Circolo Surf Torbole)
Marta Tanas (Circolo Surf Torbole)
Alessandro Verona (C V Windsurfing Club Cagliari)

 

Lascia un commento