A Giovanni Saccomani la borsa di studio della FIV

 

È passato anche per il Centro CONI di Via del Gazzato a Mestre il tour dei Direttori Tecnici FIV Alessandra Sensini e Michele Marchesini e del preparatore fisico Luca Parisi per la consegna delle Borse di Studio di Aiuto Territoriale assegnate all’interno del progetto di Sviluppo del Territorio varato dal 2017 dal Consiglio Federale, nell’ottica di coinvolgere un numero crescente di atleti e stimolare il movimento velico italiano da un punto di vista qualitativo.

Settanta le domande pervenute da tutta Italia, fra le quali sono stati selezionati 24 equipaggi Under 25 che riceveranno un contributo economico di massimo 5000 € per i singoli e 7500 € per i doppi ed un supporto da parte dello staff tecnico federale che affiancherà i coach dei Circoli nel monitoraggio degli atleti che si sono da poco avvicinati all’attività delle classi olimpiche.

Ciascun atleta riceve un orologio GPS Garmin Forerunner, di supporto per la preparazione fisica, e un sistema tracker Metasail per le attività in acqua, che si interfacciano con una piattaforma online per il monitoraggio dell’attività sportiva.

Premiati nell’occasione oltre a Giovanni Saccomanni (Laser STD, CDV Venezia), Maria Vittoria Marchesini – Cecilia Fedel (470 F, SVBG – Sirena CNT), Francesca Russo Cirillo – Alice Linussi (470 F, SVBG), Luca Lorenzoni (Laser STD, SVO Cosulich).

Erano altresì presenti il Consigliere Federale, Dodi Villani, ed il Presidente della Zona ospitante, Francesco Pappagallo, oltre ad allenatori e dirigenti dei circoli degli atleti.

 

Lascia un commento