Monomania: il week end di apertura nel segno di ITA-261

Quello che si è appena concluso è stato un week end di grande attività per i team protagonisti della prima edizione di Monomania. L’evento, ideato e organizzato da Regatta.exe in collaborazione con la Marina di Varazze, ha infatti avuto inizio già nella giornata di venerdì, quando, in anticipo sul programma, le barche messe a disposizione dal Savona Shipyard, per l’occasione charterizzate da alcuni armatori, erano già in acqua.

Una mossa che ha permesso di sfruttare al meglio la bella giornata di sabato, trascorsa dai team allenandosi fino a tardo pomeriggio grazie a una Tramontana che ha toccato i 18 nodi. Una giornata piena, conclusasi con lo skipper briefing e alcune valutazioni tecniche relative all’attività svolta tra le boe.

Domenica, primo vero giorno di regate, il Comitato di Regata è riuscito a sfruttare il favore delle condizioni meteo, caratterizzate da un Maestrale meno rafficato del giorno precedente, per portare a termine tre prove vinte da tre equipaggi diversi, a riprova della grande competitività della flotta. A chiudere il week end da leader della classifica è stato l’equipaggio di ITA-261 guidato da Mario Rabbò e Danilo Chiauttini. Il leader è seguito a un solo punto da ITA-1187 di Zucchi-Sacchegiani e da ITA-458 della coppia Albanese-Zennaro.

“Per Monomania non potevano attenderci un avvio migliore: il meteo, come al solito, ci ha aiutato molto, ma bisogna ringraziare anche chi ha lavorato per renderlo piacevole, curando il tutto nei minimi particolari – spiega Matteo Albanese di Regatta.exe – Tutto questo ci porta a voler fare ancora meglio in vista dei prossimi week end, fissati per il 27/28 gennaio e per il 10-11 febbraio”.

Lascia un commento