Emergenza in mare nella notte, morto un marittimo al largo di Chioggia

Nella serata di ieri la Capitaneria di Porto di Chioggia è intervenuta a bordo di una nave partita da Venezia e diretta in Egitto, battente bandiera maltese.

In seguito alla richiesta di soccorso la M/V CP826, unitamente a personale del 118 dell’Ospedale di Chioggia, mollava gli ormeggi e si dirigeva sotto bordo, a largo di Chioggia, per portare soccorso ad un marittimo, quarantunenne di nazionalità filippina, infortunatosi nel corso della navigazione.

I sanitari, giunti sul posto, costatavano il decesso del marittimo.

Su disposizione dell’autorità giudiziaria la salma era trasportata presso l’obitorio dell’Ospedale di Chioggia.

Sono in corso gli accertamenti di rito a cura personale della Capitaneria di Porto di Chioggia unitamente a quello della Polizia di Stato.

Lascia un commento